Vai a…

Direttore Responsabile - Fabrizio Pace



Banner 468x60

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Cultura

Giuseppe Aletti, sempre più al centro della scena poetica italiana

L’ideatore del progetto “Il Paese della Poesia” a Rocca Imperiale, è intervenuto a Sereno Variabile, il noto programma televisivo di Rai 2. È un periodo caratterizzato da notevoli successi per l’editore e poeta Giuseppe Aletti, direttore artistico del festival “Il Federiciano” di Rocca Imperiale e sempre più al centro della scena poetica italiana. Grazie alla

Roccelletta di Borgia, I 2Cellos stregano il pubblico dello Scolacium

Nella suggestiva cornice dello Scolacium di Roccelletta di Borgia, all’interno di Armonie D’Arte Festival 2017, si sono esibiti in concerto i violoncellisti Luka Šulić e Stjepan Hauser, meglio noti al pubblico come I 2Cellos. I due artisti di origine croato-slovena, hanno incantato il pubblico del Parco Archeologico con una performance inimitabile, grazie non solo al loro

Roma: Alessia Arati, attrice e fotomodella, presenta il suo primo romanzo “Anima”

9 GIUGNO ORE 19.00 – PRESSO GALLERIA D’ARTE “AREA CONTESA” VIA MARGUTTA 90 Un grande happening per presentare, “Anima”, l’esordio letterario dell’attrice e fotomodella Alessia Arati. Amicizia, amore ed incontri che cambiano la vita a prescindere dalla loro evoluzione. Il prossimo 9 giugno alle ore 19.00 presso la galleria d’arte “Area Contesa” di via Margutta

Le cacce reali nell’Europa dei principi

La caccia accompagna da sempre la vita dell’uomo. Nei secoli passati fu un elemento caratteristico delle Corti Reali come testimonia il libro Le cacce reali nell’Europa dei principi (pp. 352, € 34,00) Leo S. Olschki Editore www.olschki.it a cura di Andrea Merlotti. È il primo volume della nuova collana Centro Studi della Reggia di Venaria

“Il vino e le rose” di Claudia Conte

Il nostro tempo è caratterizzato dall’apatia, dalla disgregazione sociale, da una sorta di individualismo autistico, che determina enormi difficoltà, se non un vero e proprio senso di disagio, nelle relazioni tra noi esseri umani. Ci muoviamo nel nostro piccolo giardino, che a noi sembra invece necessario e sufficiente per contenere il nostro ego. Basta avere

La Giuntina al Salone del Libro di Torino

Anche quest’anno appuntamento con La Giuntina – storica casa editrice fiorentina che pubblica solo libri di ebraismo – al Salone del Libro di Torino (Lingotto 18/22 Maggio 2017) Stand Pad 2 – K11 dove trovare gli ultimi libri editi. Tra i quali ricordiamo: Shoah, Ruanda: due lezioni parallele di Niccolò Rinaldi; Non nel nome di

Amitav Gosh al Salone del libro di Torino

 Amitav Gosh lo scrittore indiano (è nato a Calcutta) terrà – al Salone del Libro di Torino – la lectio magistralis Cambiamento climatico e l’impensabile (venerdì 19 maggio 2017, ore 17:00 Sala Azurra). In occasione della pubblicazione – avvenuta il 22 Aprile scorso, Giornata Mondiale della Terra – de La grande cecità pp. 284, €

Il Ritorno delle Tribù

Sarà in libreria l’11 Maggio prossimo l’ultimo libro di Maurizio Molinari: Il ritorno delle tribù, edito da Rizzoli. Il direttore de La Stampa – già corrispondente da New York e da Gerusalemme – affronta il tema della disintegrazione degli stati in Medio Oriente e del riemergere delle tribù e dei clan. Mutatis mutandis: processi simili

Mauro Fornaro e “L’uomo che piangeva in silenzio”

  Charlie, uno scrittore paradossalmente in lotta con sé stesso e con il mondo che lo circonda, vive l’ansia e le scadenze temporali prima della pubblicazione del suo prossimo romanzo. Dovrà scrivere dei racconti a carattere pedagogico e commentarli durante dei workshop all’università, faccenda imposta dall’editore in modo da vendere più copie del suo libro.

Reggio Calabria, presentato al Campanella il libro di Mario Caligiuri “Intelligence e Scienze Umane”

REGGIO CALABRIA (9.3.2017) – Il volume  “Intelligence e scienze umane. Una disciplina accademica per il XXI secolo” curato da Mario Caligiuri e pubblicato  dalla Rubbettino Editore è stato presentato questa mattina al Liceo Classico “Campanella” di Reggio Calabria. La manifestazione rappresenta una delle prime iniziative nazionale del Piano di educazione alla sicurezza, avviato nello scorso

Klimt, venduto Bauerngarten per 56 milioni di euro

Klimt colpisce ancora!!! Asta record da Sotheby’s Londra per “Bauerngarten”, una delle opere più importanti di Gustav Klimt (1862-1918), realizzata al culmine della carriera pittorica dell’artista austriaco e mai prima in vendita. Il magnifico dipinto di un giardino fiorito del 1907 è stato aggiudicato per 48 milioni di sterline (56 milioni di euro) dopo un’accesa gara

Giovanni Amendola Carteggio 1925-1926

Giovanni Amendola è meno noto del figlio Giorgio: sconta la scarsa conoscenza dell’Italia Liberale. Fu un protagonista del suo tempo. Partecipa alla Grande Guerra: combatte valorosamente sul fronte dell’Isonzo ed è decorato. Giornalista: comincia l’attività con il garibaldino Edoardo Arbib. Ministro delle Colonie nel governo Facta. Entra in contatto con la Società Teosofica. Iniziato in

Leggendo Tra le Righe: Fabrizio Pace ringrazia a fine mostra “I Colori della Bellezza”

Il gruppo internazionale di fotografi polacchi MgFoto, dopo aver esposto in importanti città europee come Parigi, Praga, Berlino, Londra, Drohobycz e Warszawa, è approdato a Reggio Calabria con la mostra “I Colori della Bellezza”. Com’è stata accolta dal pubblico reggino? Creare degli eventi culturali a Reggio, sopratutto con i tempi che corrono non è mai facile,

Post più vecchi››