Vai a…

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

Sanità

Sanità

Sanità, rinviato lo sciopero lavoratori ASP Reggio Calabria

Rinviato lo sciopero dei lavoratori del Comparto Sanità dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria a seguito della riunione tenutasi presso il Palazzo del Governo fra le Organizzazioni sindacali FP CGIL, CISL FP, FIALS e Nursing Up ed il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno si è svolto il tentativo di conciliazione

Oliverio tavolo incontro medici

Il Presidente Oliverio ha incontrato i Direttori dei Dipartimenti dell’Ospedale “Pugliese-Ciaccio”

Il Presidente della Regione Mario Oliverio ha incontrato i Direttori dei Dipartimenti dell’Ospedale “Pugliese -Ciaccio” di Catanzaro. Erano presenti il Delegato del Presidente per la Sanità Franco Pacenza, il Direttore generale dell’Azienda ospedaliera Giuseppe Panella; Nicola Pelle, Direttore sanitario di Presidio; Saverio Palermo, Direttore dei servizi del Dipartimento, ed i componenti del Collegio di direzione

Mario Oliverio

Oliverio: “La riorganizzazione del Dipartimento della Salute è solo il rimo atto di un processo più ampio”

“La riorganizzazione del Dipartimento della Salute della Regione Calabria è solo un primo atto in direzione della conclusione del processo di riorganizzazione complessivo della struttura amministrativa della Regione sulla quale abbiamo lavorato in questi mesi e che si è conclusa con l’approvazione di un’apposita delibera di Giunta”.  E’ quanto ha affermato il Presidente della Regione,

Regione Calabria

Incontro tra il Presidente Oliverio ed il Commissario straordinario di Calabria Verde Mariggiò

“Riprendere quanto prima la collaborazione con gli enti locali, in particolare, con i comuni”. E’ questa- informa un comunicato dell’Ufficio Stampa della Giunta- la volontà manifestata al termine di un incontro, avvenuto in Regione, tra il Presidente Mario Oliverio e il Commissario straordinario di Calabria Verde Aloisio Mariggiò che, in questi giorni, sta visitando insieme ad

Sanità

La Regione con i Comuni per l’annullamento del Decreto n.30 del Commissario per il “Piano di rientro” nella sanità

La Regione, in coerenza con quanto affermato dal Presidente Mario Oliverio, aderirà, formalmente e processualmente, alla richiesta di annullamento del Decreto del Commissario “ad acta” per il “Piano di rientro” dal debito sanitario n.30 di approvazione della rete ospedaliera, avanzata davanti al Tar Calabria da numerosi comuni calabresi. Quanto verificatosi per alcune costituzioni in giudizio

regione

La replica della Regione al Commissario per il Piano di rientro nella sanità

Il Delegato del Presidente della Regione per i problemi della sanità Franco Pacenza – informa una nota dell’Uffici stampa della Giunta – relativamente alla lettera inviata dal Commissario e dal subcommissario per il Piano di rientro nella sanità, ha dichiarato: “La nota di Scura ed Urbani, in merito alla vicenda della convenzione onerosa con Age.na.s conferma

Sanità

La Regione impugnerà il Decreto sul piano di rientro nella sanità, di Scura sulla convenzione con Age.na.s.

La Regione – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – impugnerà, davanti al Tribunale Amministrativo per la Calabria, il Decreto n. 46 del sei maggio scorso, a firma del Commissario per il “Piano di rientro nella sanità” Massimo Scura, con il quale è stato approvato uno schema di convenzione onerosa con l’Agenzia nazionale per

ospedale

Messina: accusati di inviare le pazienti ad abortire in clinica privata, fermati due medici

La Polizia ha fermato a Messina un ginecologo e un anestesista con l’accusa di spingere le pazienti a scegliere un intervento di interruzione di gravidanza in una struttura privata e quindi a pagamento. Il provvedimento eseguito dalla squadra mobile e dalla Stradale, ipotizza i reati di concussione e peculato. per la Procura i due ingannavano le vittime sostenendo

Sanità

Sanità, Pacenza: “Il duo Scura-Urbani continua ad operare in sfregio alle istituzioni democratiche calabresi travalicando i poteri e le competenze assegnati loro”

Infatti, col Decreto n°46 del 6 maggio u.s., senza alcuna istruttoria e convalida da parte del Dipartimento “Salute” della Regione Calabria, il Commissario e il Subcommissario al Piano di Rientro dal debito sanitario hanno decretato l’attivazione di una convenzione con l’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali (Agenas) a supporto delle attività del Commissariato che

consiglio comunale 28 04 2016

Reggio, sanità e tributi, temi centrali in consiglio comunale

Dieci punti all’ordine del giorno per il consiglio comunale a palazzo San Giorgio di Reggio Calabria iniziato nella tarda mattinata. Preliminarmente, con un inversione dei punti, è stata approvata la presa d’atto della costituzione della Commissione toponomastica. Tra gli argomenti al vaglio: sanità locale e tutela dei diritti della salute de cittadini, approvazione del regolamento

sanità

Rivoluzione sull’assistenza dei medici generici

Novità attendono la sanità pubblica degli italiani. Sedici ore al giorno per 7 giorni sarà il tempo durante il quale i medici dovranno dare disponibilità ai propri pazienti. I pediatri saranno invece garantiti dalle 8 alle 20 per cinque giorni la settimana. La continuità assistenziale dovrà essere garantita dalle 8 del mattino alla mezzanotte da medici di famiglia e guardia

sanità

Ogni anno la corruzione nella Sanità ci costa 6 miliardi di euro

Nell’indagine sulla percezione della corruzione, realizzata da Transparency International Italia, Censis, Ispe-Sanità e Rissc, i dirigenti di 151 strutture sanitarie che hanno partecipato, hanno affermato che in una azienda sanitaria su tre negli ultimi 5 anni si sono verificati episodi di corruzione “non affrontati in maniera appropriata “. La corruzione nella sanità sottrae fino a 6 miliardi l’anno

Valerio Misefari

Sanità, Misefari: «L’Amministrazione comunale a sostegno del nuovo ospedale»

«L’Amministrazione comunale, con delibera di giunta che ha recepito le istanze del Sindaco Giuseppe Falcomatà, ha dato l’indirizzo perché nel nuovo Piano Strutturale Comunale l’area di viale Europa abbia destinazione d’uso sanitaria/ospedaliera. Questa delibera rappresenta un primo passo verso la realizzazione del nuovo ospedale della città, che dovrebbe sorgere proprio nell’area attualmente occupata dall’Ospedale Morelli

Fausto Orsomarso An

Orsomarso, sanità: prevale lo scontro che nasconde beghe interne al PD

Il dibattito di ieri sulla sanita non ha prodotto un’azione finalizzata a interpretare i bisogni della popolazione calabrese e degli operatori sanitari. Avevamo offerto tutta la nostra collaborazione alla maggioranza per produrre un documento che andasse oltre le polemiche con i commissari ministeriali. Purtroppo e’ prevalsa la volonta’ di continuare uno scontro che nasconde beghe

sanità

Sanità… a farne le spese i dipendenti

Si discute di sanità oggi in consiglio regionale. Intanto però con una recente decisione la Regione ha deciso per il taglio ai soggetti distaccati nell’ufficio del commissario ad acta Massimo Scura, della quota riservata a coloro che lavorano nelle strutture speciali. Come riferisce Gazzetta del Sud oggi, un legale lo scorso 22 marzo ha inviato

Post più vecchi››
IlMetropolitano.it - testata registrata al tribunale di Reggio Calabria 172010 – proprietà di Associazione No Profit il Metropolitano Partita IVA  02769420809 –  Codice Fiscale 92072430801 - Direttore Responsabile Fabrizio Pace – Non utilizzare i contenuti di ilMetropolitano.it senza chiedere preventivamente alla redazione