Vai a…

Direttore Responsabile: Fabrizio Pace

Ilmetropolitano.itsu Google+Ilmetropolitano.it on YouTubeRSS Feed

domenica, settembre 25, 2016

Sanità

bambini-profughi-migranti-scomparsi

Assicurata la tutela sanitaria ai minori stranieri non accompagnati

Dall’inizio del corrente anno la procedura per il rilascio del tesserino STP (Stranieri Temporaneamente Presenti) da parte della locale Azienda Sanitaria Provinciale ai minori stranieri non accompagnati era in fase di stallo. Su sensibilizzazione di questa Prefettura il Commissario straordinario della predetta Azienda con provvedimento in data odierna, ha disposto che ogni Ufficio dell’ASP rilasci il

sanità

Incontro Regione-sindacati su autorizzazioni ed accreditamenti sanitari

Si è svolto oggi, nella sede della Cittadella, su richiesta delle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil, un incontro, presieduto dal Delegato del Presidente Oliverio per la Sanità, Franco Pacenza, al quale ha partecipato anche il Dirigente generale del Dipartimento “Tutela della salute” Riccardo Fatarella. Erano presenti per il sindacato, comparto Funzione pubblica, Iorno (Cgil),

Federica Roccisano

Si è tenuto oggi nella sede della cittadella regionale un incontro sulla gestione dei migranti

All’incontro, promosso dall’Assessore alle politiche sociali Dott.ssa Federica Roccisano insieme al Direttore del dipartimento Tutela della Salute Dott. Riccardo Fatarella, hanno partecipato i responsabili delle ASP regionali di Vibo Valentia dott.ssa Anna Maria Renda, per Reggio Calabria il dott. Brancati ,il dott.Franesco Zimmitti ed il dott. Oreste Iacopino responsabile emergenza migranti, per l’Asp di Catanzaro

Regione Calabria

Il Delegato per la sanità Pacenza ha presieduto un incontro sul Decreto commissariale n.87/2016

Il delegato del Presidente della Regione Oliverio per la sanità, Franco Pacenza, ha presieduto oggi, nella sede della Cittadella, un incontro sul Decreto commissariale n. 87/2016. Erano presenti il Dirigente generale del Dipartimento “Tutela della salute”, il Segretraio generale della Giunta, il Dirigente dell’Avvocatura regionale, il Capo di Gabinetto ed i direttori delle Asp di

ospedale

Sanità, convenzione con Agenas: il Consiglio di Stato boccia Scura ed Urbani

01\09\2016 – Con ordinanza cautelare 3618/2016 a modifica dell’ordinanza del Tar Calabria-Sezione di Catanzaro depositata oggi, primo settembre, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della Regione Calabria contro la Convenzione onerosa sottoscritta dai Commissari Scura ed Urbani con Agenas. Ne dà notizia il delegato del Presidente Oliverio alla sanità, Franco Pacenza. “Come si ricorderà

Comune di Reggio Calabria

Reggio Calabria :il consigliere delegato alla Sanità Valerio Misefari: «Avanti col nuovo ospedale, anche il Cnr trova casa»

REGGIO CALABRIA – «Ho accolto con grande soddisfazione la comunicazione trasmessa dall’Agenzia nazionale del demanio che ha espresso parere favorevole sulla cessione al Comune di Reggio Calabria delle aree sulle quali dovrà sorgere il nuovo Ospedale del Viale Europa. Si tratta di un passaggio importantissimo che valorizza l’ottimo lavoro di sinergia portato avanti dall’Amministrazione e

Sanità

Sanità, rinviato lo sciopero lavoratori ASP Reggio Calabria

Rinviato lo sciopero dei lavoratori del Comparto Sanità dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria a seguito della riunione tenutasi presso il Palazzo del Governo fra le Organizzazioni sindacali FP CGIL, CISL FP, FIALS e Nursing Up ed il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria. Nel pomeriggio odierno si è svolto il tentativo di conciliazione

Oliverio tavolo incontro medici

Il Presidente Oliverio ha incontrato i Direttori dei Dipartimenti dell’Ospedale “Pugliese-Ciaccio”

Il Presidente della Regione Mario Oliverio ha incontrato i Direttori dei Dipartimenti dell’Ospedale “Pugliese -Ciaccio” di Catanzaro. Erano presenti il Delegato del Presidente per la Sanità Franco Pacenza, il Direttore generale dell’Azienda ospedaliera Giuseppe Panella; Nicola Pelle, Direttore sanitario di Presidio; Saverio Palermo, Direttore dei servizi del Dipartimento, ed i componenti del Collegio di direzione

Mario Oliverio

Oliverio: “La riorganizzazione del Dipartimento della Salute è solo il rimo atto di un processo più ampio”

“La riorganizzazione del Dipartimento della Salute della Regione Calabria è solo un primo atto in direzione della conclusione del processo di riorganizzazione complessivo della struttura amministrativa della Regione sulla quale abbiamo lavorato in questi mesi e che si è conclusa con l’approvazione di un’apposita delibera di Giunta”.  E’ quanto ha affermato il Presidente della Regione,

Regione Calabria

Incontro tra il Presidente Oliverio ed il Commissario straordinario di Calabria Verde Mariggiò

“Riprendere quanto prima la collaborazione con gli enti locali, in particolare, con i comuni”. E’ questa- informa un comunicato dell’Ufficio Stampa della Giunta- la volontà manifestata al termine di un incontro, avvenuto in Regione, tra il Presidente Mario Oliverio e il Commissario straordinario di Calabria Verde Aloisio Mariggiò che, in questi giorni, sta visitando insieme ad

Sanità

La Regione con i Comuni per l’annullamento del Decreto n.30 del Commissario per il “Piano di rientro” nella sanità

La Regione, in coerenza con quanto affermato dal Presidente Mario Oliverio, aderirà, formalmente e processualmente, alla richiesta di annullamento del Decreto del Commissario “ad acta” per il “Piano di rientro” dal debito sanitario n.30 di approvazione della rete ospedaliera, avanzata davanti al Tar Calabria da numerosi comuni calabresi. Quanto verificatosi per alcune costituzioni in giudizio

regione

La replica della Regione al Commissario per il Piano di rientro nella sanità

Il Delegato del Presidente della Regione per i problemi della sanità Franco Pacenza – informa una nota dell’Uffici stampa della Giunta – relativamente alla lettera inviata dal Commissario e dal subcommissario per il Piano di rientro nella sanità, ha dichiarato: “La nota di Scura ed Urbani, in merito alla vicenda della convenzione onerosa con Age.na.s conferma

Sanità

La Regione impugnerà il Decreto sul piano di rientro nella sanità, di Scura sulla convenzione con Age.na.s.

La Regione – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – impugnerà, davanti al Tribunale Amministrativo per la Calabria, il Decreto n. 46 del sei maggio scorso, a firma del Commissario per il “Piano di rientro nella sanità” Massimo Scura, con il quale è stato approvato uno schema di convenzione onerosa con l’Agenzia nazionale per

ospedale

Messina: accusati di inviare le pazienti ad abortire in clinica privata, fermati due medici

La Polizia ha fermato a Messina un ginecologo e un anestesista con l’accusa di spingere le pazienti a scegliere un intervento di interruzione di gravidanza in una struttura privata e quindi a pagamento. Il provvedimento eseguito dalla squadra mobile e dalla Stradale, ipotizza i reati di concussione e peculato. per la Procura i due ingannavano le vittime sostenendo

Sanità

Sanità, Pacenza: “Il duo Scura-Urbani continua ad operare in sfregio alle istituzioni democratiche calabresi travalicando i poteri e le competenze assegnati loro”

Infatti, col Decreto n°46 del 6 maggio u.s., senza alcuna istruttoria e convalida da parte del Dipartimento “Salute” della Regione Calabria, il Commissario e il Subcommissario al Piano di Rientro dal debito sanitario hanno decretato l’attivazione di una convenzione con l’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali (Agenas) a supporto delle attività del Commissariato che

consiglio comunale 28 04 2016

Reggio, sanità e tributi, temi centrali in consiglio comunale

Dieci punti all’ordine del giorno per il consiglio comunale a palazzo San Giorgio di Reggio Calabria iniziato nella tarda mattinata. Preliminarmente, con un inversione dei punti, è stata approvata la presa d’atto della costituzione della Commissione toponomastica. Tra gli argomenti al vaglio: sanità locale e tutela dei diritti della salute de cittadini, approvazione del regolamento

Post più vecchi››