Francesco Rizzuto - Ilmetropolitano.it

Francesco Rizzuto

Ciao Francesco benvenuto sulle nostre pagine virtuali. Pronto per la nostra intervista?….

D – Quando hai iniziato a fare il comico ? Perchè ti sei rivolto a questo genere  di intrattenimento?

F- Ho iniziato a fare il comico a scuola, poi a casa e con gli amici ma già all’età di sette anni i parenti mi pagavano per sentire le barzellette.

Dopo ho iniziato a fare un pò più seriamente e  quando mia mamma si è ammalata di alzheimer in età prematura, ho comiciato ad utilizzare il mio talento per la raccolta di  fondi a scopo benefico.

D – A quanti anni il primo spettacolo e dove ?

F- Il primo spettacolo in teatro 10 anni fa…

D – Ci sono molti nomi illustri tra i comici siciliani ,ti ispiri a qualcuno di loro?

F- I comici siciliani sono tanti ma i più grandi sono i miei concittadini , i  palermitani sono  comici naturali…..

D – Come nascono i tuoi sketchs da cosa trai l’ispirazione ?

F- Mi ispiro a tutto ciò che accade per strade di Palermo o nella mia famiglia

D – Ti proponi comicamente con  tanti personaggi qual’è quello  che a tuo avviso ti riesce meglio?

F- Quello che mi riesce meglio è  il vigile palermitano ma “ti è arrivata una meil” (un’altro personaggio) , è quello che più mi diverte da quando sono in Colorado Cafè

D – Il tipo di platea che preferisci ?

Una pedana e migliaia di persone a ridosso, adoro improvvisare con chi viene a vedermi.

D – Partecipi a Colorado Cafè con tanti altri comici Il collega che stimi di più e perchè?

F- Li stimo tutti, ma i Fichi d’ India, mi hanno fatto vedere e capire ancor di più che il comico è colui che talentuosamente fa ridere senza cercare per forza la battuta. Mi piacciono i testi di Cassino, adoro la forza comica di Pucci, ma il mio idolo è Dj Angelo.

D – Quali sono i tuoi prossimi impegni?

F- Preparo altri personaggi per la prossima edizione di Colorodo e poi spettacoli in giro per l’italia.

Mi piacerebbe un giorno di lavorare anche con la Gialappas, sono geniali anche loro, e poi mi piace la radio.

www.francescorizzuto.it

Donatella Pristipino

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano