I sogni nel cassetto delle donne …

Principe azzurro? No grazie: molto meglio una bella vacanza intorno al mondo.  Secondo un sondaggio, l’idea di mollare tutto e partire alla scoperta di nuove terre e nuovi orizzonti è una prospettiva che fa sognare molto più che  incontrare un potenziale partner. Nelle fantasticherie delle donne prevalgono desideri pratici, come una vita con ritmi meno stressanti, un aspetto più gradevole e qualche comodità in più, che hanno la meglio su carriera e sogni romantici. La routine quotidiana, in effetti, è sempre più spesso il nemico numero uno delle giornate femminili, come dimostra il fatto che un viaggio intorno al mondo, lasciandosi alle spalle gli impegni familiari e lavorativi, è il sogno nel cassetto di una donna su quattro, come rivela il sondaggio realizzato dal sito di alimentazione sana e benessere www.melarossa.it. Il sondaggio si proponeva di scoprire come le proprie utenti vorrebbero cambiare la propria vita se, per magia, ne avessero l’opportunità. Il 25 per cento ha dichiarato di voler staccare la spina, fuggendo da marito, figli e impegni professionali per fare il giro del mondo. Si tratta del chiaro segnale che la libertà, la leggerezza e la voglia di prendere le distanze da una vita troppo frenetica sono l’aspirazione più diffusa tra le donne, spesso costrette a fare i salti mortali per conciliare lavoro, vita familiare e bisogni personali. Tra le altre priorità indicate dalle donne, seguono il desiderio di dedicarsi alla propria bellezza e alla cura del proprio look e del proprio corpo: il 18% delle donne sogna infatti di potersi abbandonare a una giornata di shopping senza limiti di spesa, il 15% ha espresso il desiderio di avere uno stilista, truccatore, o personal trainer sempre a disposizione. Mentre il 9% sogna di poter mangiare di tutto senza ingrassare di un etto. L’amore si colloca solo al quinto posto: le donne desiderose soprattutto di sposarsi con l’uomo dei loro sogni e di poter fare dei figli con lui sono appena l’8%. Non ha migliore sorte un sogno romantico ancora più “estremo”:  pochissime donne hanno espresso il desiderio di una cena a due con il proprio attore preferito, opzione che chiude la classifica con appena il 2% delle preferenze. Poco interesse è stato attribuito anche alla carriera e al successo economico, in nona posizione in classifica: solo il 4% ha dichiarato di desiderare ansiosamente una promozione sul lavoro. Poche anche le donne che, se potessero vedere esaudito un loro desiderio speciale, ne approfitterebbero per chiedere di diventare famose: appena il 6% sogna di scrivere un libro di successo. Poco fascino sembra avere anche la vita politica, che nella classifica delle preferenze si piazza all’ottavo posto con appena il 4% delle donne attratte dalla possibilità di diventare un leader e guidare il proprio Paese. Segno forse che, per una donna moderna, badare a casa, famiglia e lavoro è una responsabilità più che sufficiente.

Antonella Pirrotta

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano