L’Olympia Basket Reggio Calabria perde fuori casa contro la Basilia Potenza 55 a 52

Persa di un soffio. Le reggine arrivano a Potenza con l’idea di portare a casa due punti fondamentali in chiave playoff. Così non è stato, purtroppo. Le potentine hanno giocato una partita testa a testa contro le ragazze del trio Melara-Rossi-Arcudi. Non c’è stato mai un netto vantaggio a favore dell’una o dell’altra squadra, infatti la sfida si è chiusa sul punteggio di 55 a 52 per le padrone di casa.

Certamente ci aspettavamo di più dalle reggine che uscivano vittoriose dalla partita precedente contro l’Orlando totalizzando ben 78 punti. Stavolta hanno ceduto il passo confermando che il Potenza è una “bestia nera” per le reggine che non riuscirono ad imporsi anche nella partita del girone di andata perso sul punteggio di 56 a 52. Adesso non c’è più tempo, l’Olympia è a 14 punti in classifica, il campionato e’ praticamente alla fine, mancano soltanto due giornate e dunque le reggine devono rimboccarsi le maniche e vincere assolutamente la prossima partita che si giocherà in casa contro il Maddaloni, oggi a 16 punti e in ottava posizione.

Uno scontro diretto a tutti gli effetti che potrebbe decidere chi, tra le due squadre, disputerà i play-off. Speriamo di poter assistere ad una gara di grande spettacolo che segni il ritorno alla vittoria dell’Olympia. Dunque appuntamento a sabato 19 marzo 2011, fischio d’inizio fissato al Palacalafiore  di Reggio Calabria per le ore 18. Per seguire l’incontro in streaming live, basta collegarsi al sito web www.olympiabasketrc.it.

banner video

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano

Il Quotidiano d’Approfondimento on line Il Metropolitano.it nasce nell’Ottobre del 2010 a Reggio Calabria, città in cui ha la propria sede, dal progetto di un gruppo di amici che vogliono creare una nuova realtà di informazione