Serie BWIN il punto dopo la 31° giornata

Cambia poco o nulla dopo la 31° giornata del campionato di Serie BWIN. A 11 gare dal termine, sembra ormai scontata la lotta al comando della classifica, con Atalanta e Siena che fanno da battistrada. Entrambe le compagini però, sono fermate sul risultato di parità. L’Atalanta ringrazia il capitano Doni, e riesce a recuperare l’iniziale svantaggio al Del Duca di Ascoli, mentre il Siena non va oltre lo 0 a 0 in casa contro l’Empoli, nel derby toscano. Anche il Novara, viene fermato sullo 0 a 0 dal solido Sassuolo, al Piola. L’unica squadra a trovare i 3 punti, è il Varese di Sannino, che supera per 1 a 0 il Portoguraro, nel posticipo del sabato delle ore 18:00. Varese che rosicchia due punti proprio al Novara in classifica, arrivando a -5 dal terzo posto, il che è molto positivo, in quanto consentirebbe il disputarsi dei play-off. Ricordiamo infatti che se all’ultima giornata tra la terza e la quarta classificata vi sono 10 punti di differenza, i play-off non si giocheranno, e le prime tre in classifica, verranno promosse direttamente in Serie A. Anche la Reggina rallenta, e soffre più del previsto contro il fanalino di coda Triestina, che riesce ad uscire indenne e con un punto dal Granillo. Brutto stop per il Pescara, che cede il passo al Grosseto, vittorioso in Toscana per 3 a 2, mentre il Vicenza, riesce ad agguantare il pareggio in casa dell’Albinoleffe, dove la gara termina 2 a 2. Chi approfitta di queste mancate vittorie, è il Livorno, che va ad espugnare per 2 a 0 (doppietta di capitan Tavano) l’Olimpico di Torino, e portandosi così al 5° posto in classifica. Continua il magic moment del Piacenza, che supera a domicilio per 2 a 0 il Crotone, e si porta a soli 2 punti dalla zona play-off. 19 punti nel girone di ritorno, la dicono lunga sul bell’operato di Madonna, capace con la sua squadra di superare Reggina, Empoli e Siena, ed impattare contro il Padova. Una squadra che sembrava spacciata, ora invece si aggiunge alla lotta play-off. Potremmo dire che il Piacenza, ha preso il posto del Padova nella lotta play-off. La squadra di Calori infatti, perde per 3 a 1 il derby contro il Cittadella, giocato nel posticipo di lunedì, ed ora è a soli 3 punti dalla zona play-out. Il Modena sfrutta il turno casalingo e batte il Frosinone per 2 a 1, mettendosi al sicuro, in classifica.

RISULTATI SERIE BWIN 31^ GIORNATA:

ALBINOLEFFE – VICENZA 2 – 2

ASCOLI – ATALANTA 1 – 1

CITTADELLA – PADOVA 3 – 1

GROSSETO – PESCARA 3 – 2

MODENA – FROSINONE 2 – 1

NOVARA – SASSUOLO 0 –  0

PIACENZA – CROTONE 2 – 0

REGGINA – TRIESTINA 1 – 1

SIENA – EMPOLI 0 – 0

TORINO – LIVORNO 0 – 2

VARESE – PORTOGRUARO 1 – 0

CLASSIFICA SERIE BWIN:

Atalanta 60, Siena 57, Novara 55, Varese 50, Reggina 47, Livorno 43, Pescara Vicenza * e Grosseto 42, Piacenza e Torino 41, Empoli 40, Modena 38, Padova 37, Sassuolo ed Albinoleffe 36, Cittadella 35, Crotone 34 *, Portogruaro 30, Ascoli ** e Frosinone 29, Triestina 28.

* Una partita in meno

** Due partite in meno e 6 punti di penalizzazione

Classifica Marcatori Serie BWin:

17 Cacia (Piacenza)

15 Coralli (Empoli) Piovaccari (Cittadella) e Succi (Padova)

13 Bonazzoli (Reggina) Abbruscato (Vicenza) e Bianchi (Torino)

12 Gonzalez e Bertani (Novara)

11 Vantaggiato (Padova)

Fabrizio Cantarella

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Cantarella