Personale del Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni arresta 2 fratelli per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente - Ilmetropolitano.it

Personale del Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni arresta 2 fratelli per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Questura RCNell’ambito dei servizi di contrasto alla criminalità, predisposti dal Questore di Reggio Calabria Dott. Carmelo CASABONA, nella mattinata odierna, personale del Commissariato di P.S. Villa San Giovanni, diretto dal V.Q.A. Dr. Gregorio MARCHESE, ha proceduto, in Bagnara Calabra, all’arresto dei fratelli L. P. cl. 83 e L. F. cl. 92, ritenuti responsabili di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. In particolare, veniva rinvenuta Kg. 2.900 di sostanza stupefacente tipo Cannabis già essiccata e confezionata e alcune dosi di cocaina contenute in dei barattoli, abilmente occultati, oltre al materiale necessario per il confezionamento ( bilancino di precisione, macchina per il confezionamento sottovuoto). Su disposizione del P.M. di turno, i due arrestati, dopo le formalità di rito, venivano associati alla Casa Circondariale di Reggio Calabria.

comunicato stampa  – Questura di Reggio Calabria

 

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano