Il day afther l’approvazione della prescrizione breve - Ilmetropolitano.it

Il day afther l’approvazione della prescrizione breve

Dopo l’approvazione della prescrizione breve per gli incensurati tornano a farsi sentire i magistrati con il loro portavoce, rappresentante della loro corporazione ANM, Luca Palamara. A detta sua sarebbero circa 15.000 i processi che verrebbero eliminati o terminati per effetto della prescrizione breve. La truffa ai danni dello stato, la corruzione e l’evasione fiscale sarebbero permanentemente non condannate negli incensurati. Il governo ha già chiarito che sarebbero solo lo 0,2 % i processi eliminati a fronte di 160.000 che allo stato pre-approvazione   vengono persi ogni anno. Il premier vuole avanzare a tappe forzate sulla , tanto richiesta, riforma della giustizia ed infatti adesso vuole proseguire con il DDL sulle intercettazioni. In quest’arco di tempo si attende anche la valutazione che il Presidente della Repubblica darà subito dopo che la prescrizione breve verrà approvata al Senato,cioè poco prima che venga emanato il decreto. Berlusconi è fiducioso riguardo il dialogo con Napolitano poiché sarà il ministro della Giustizia Alfano a spiegare al Quirinale, in maniera approfondita, il decreto appena approvato alla Camera.

FMP

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.