Nuoto: la Piadeia alle qualificazioni per le finali regionali - Ilmetropolitano.it

Nuoto: la Piadeia alle qualificazioni per le finali regionali

Paideia AsiOttimi risultati per la Piadeia nelle qualificazioni alle finali regionali che si terranno a fine stagione a cosenza in vasca da 50mt in una manifestazione che ha avuto come teatro il Parco Caserta di Reggio Calabria.·   Gli allenatori Nino Praticò e Diego Santoro, sapendo di avere ancora un’altra occasione, al gran prix regionale, per ottenere le qualificazioni, non consideravano le provinciali una gara obiettivo ma gli atleti della paideia si sono ugualmente superati tutti registrando addirittura 4 nuovi record regionali di cui uno imbattuto da ben 24 anni. La giornata registra una bellissima cornice grazie alla splendida giornata che questa primavera ci ha regalato. Ottima l´organizzazione gestita dal delegato provinciale fin Ferruccio Ravenda. Da segnalare, inoltre, la competitiva direzione di  gara del giudice arbitro Felice Canfora che ha saputo dosare, attenendosi fedelmente al regolamento, la severità di giudizio in base alle diverse età dei partecipanti rendendo così le gare piacevoli da tutti i punti di vista. Dopo questo evento, la Paideia del presidente calabro´ ha ripreso immediatamente ad allenarsi e guarda già con ambizione il trofeo del primo posto delle finali regionali. Tornando alle finali provinciali, ci sono da registrare alcuni Record regionali battuti: (filipelli giovanni, laface antonio, attina´ andrea, pansera davide) paideia nella juniores 4×100 mista m 4´03´´50 appartenuto alla polisportiva Catanzaro nel 2011.  laurendi elisa, arena rebecca, larizza anna, cavalli ester hanno scritto il  nuovo record regionale categoria: ragazzi-4×100 mista f 4´48´´40appartenuto  al cosenza nuoto con 4´53´´1 dal 2006. Marcon realizza nuovo record regionale cat: ragazzi-50 dorso 28´´6 appartenuto a colosimo alessandro polisportiva catanzaro con 29´´1 dal 2009. Michela Pellicanò si iscrive nel libro dei record regionale categoria esordienti b-50 rana 44´´0 appartenuto a mittica maria mako nuoto con 44´´1 del lontano luglio 1987, quasi 24 anni. La Pellicano ´ si prende anche il  nuovo record regionale categoria: esordiente b-100 rana 1´35″0  appartenuto a petrasso michela cosenza nuoto con 1´35″8 dal 2005. un’altra giornata di trionfi dunque per la Piadeia sempre pronta a recitare un ruolo da protagonista.

Giuseppe Dattola

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola