A Bossi non interessa creare una crisi nel governo - Ilmetropolitano.it

A Bossi non interessa creare una crisi nel governo

30\04\2011 – Anche se non è in sintonia con le ultime decisioni prese dalla maggioranza riguardo l’intensificazione della partecipazione italiana nella guerra libica, Umberto Bossi leader della  Lega Nord smentisce tutti coloro che vorrebbero il partito delle camicie verdi in crisi con il PDL. Il senatur  è cosciente che  si troverà presto un punto d’incontro con la decisione, presa dal governo, di far partecipare ai bombardamenti anche gli aerei italiani (fin ora utilizzati per disturbare gli strumenti delle postazioni  contraeree libiche ). Ieri  due dei nostri Tornado hanno sorvolato e bombardato la Libia. Questa è, come spiegato dallo stesso Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica italiana, il normale sviluppo dell’azione di guerra che si sta combattendo nel paese nord-africano. L’Italia sta tenendo fede all’impegno preso con le Nazioni Unite. Non ci si vuole ne ci si può sottrarre alle decisioni di un organo internazionale. E’ questa la chiave di lettura per risolvere qualsiasi controversia o dissapore derivante dalla partecipazione ad una guerra che forse non è stata  affrontata nella maniera migliore, come fa notare il nostro Presidente del Consiglio. Bisogna solo augurarsi che si arrivi presto ad una fine del conflitto poiché si contano migliaia di morti, ma al momento quest’aspettativa sembra essere molto lontana.

FMP

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.