Unioncamere Calabria partecipa alla 19° edizione del Premio Ercole Olivario - Ilmetropolitano.it

Unioncamere Calabria partecipa alla 19° edizione del Premio Ercole Olivario

Unioncamere Calabria, di concerto con il sistema camerale calabrese, ha partecipato alle diciannovesima edizione del Concorso nazionale per l’assegnazione del Premio Ercole Olivario finalizzato alla valorizzazione dell’olio di qualità italiano. Sono sei le aziende calabresi che hanno superato la selezione regionale calabrese del premio: Azienda Rosa Laino (Cosenza), Pasquale Librandi (Cosenza), Azienda agricola Vulcano (Cosenza), Oleificio Stella (Cosenza), Roberto Ceraudo (Crotone), Con Oil sas (Cosenza). Il concorso, indetto dall’unione Italiana delle Camere di Commercio Italiane in collaborazione con la Camera di Perugia ed il sostegno del sistema camerale nazionale, si è tenuto nel capoluogo umbro dal 21 al 26 marzo 2011. “Si è trattato di un concorso nazionale – afferma il presidente di Unioncamere Calabria, Fortunato Roberto Salerno – capace di valorizzare gli oli extravergini di oliva italiani, provenienti da zone con riconoscimento a denominazione d’origine e dai diversi ambiti territoriali, e non poteva non trovare il sostegno pieno e la promozione locale presso le nostre aziende olivicole attraverso l’ausilio delle Camere di commercio calabresi”. “Unioncamere Calabria, in collaborazione con le camere di commercio provinciali, ha curato le selezioni regionali del Premio a cui hanno aderito numerose aziende rappresentative di tutto il comparto olivicolo regionale – prosegue Salerno – e dalla scrupolosa selezione, eseguita presso il Laboratorio Chimico Merceologico della Calabria Calab di Montalto Uffugo, ben sei aziende hanno superato il panel test aggiudicandosi l’opportunità di accedere alle selezioni nazionali, affidate ad una giuria di esperti che valuteranno la completezza dell’etichetta, il design, la funzionalità e l’innovazione della bottiglia. Una sfida qualificante che certamente consentirà alle nostre migliori etichette olivicole di emergere nel panorama nazionale”.

Giuseppe Dattola

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola