Reggio  Calabri. Seconda edizione del Premio Donna Città - Ilmetropolitano.it

Reggio  Calabri. Seconda edizione del Premio Donna Città

Reggio  Calabria  celebra  la  donna  che  grazie all’impegno costante si è particolarmente distinta nel campo sociale, scientifico, imprenditoriale o sportivo, assegnando, in occasione dell’Avon Running Tour 2011, l’evento di sport  e  solidarietà,  la  seconda  edizione  del  Premio  Donna Città: un riconoscimento  che  Avon Cosmetics, azienda da sempre attenta all’universo femminile,  dedica  alle donne che incarnano i valori della loro città e ne hanno  contribuito al prestigio. Sono state scelte  quattro donne fortemente impegnate nel loro campo, nel quale hanno raggiunto risultati  d’eccellenza già riconosciuti a livello nazionale e internazionale ma che, allo stesso tempo, mantengono con la loro terra d’origine un forte legame e conservano quell’umiltà e genuinità tipica del popolo calabrese. Per l’ambito sociale: dott. Carmela Longo, dal 2005 ricopre la qualifica di Dirigente Penitenziario. Nel 1995 e nel 1996 è stata incaricata di attività di docenza presso la Scuola di Formazione dell’Amministrazione Penitenziaria di Verbania. Per l’ambito scientifico: architetto Antonella Postorino, componente del Gruppo Now3, associazione di architetti che operano nel settore del recupero edilizio, della bioarchitettura e dell’ingegneria ambientale, dal 2010 è commissaria del CO.N.VI.RI. (Commissione Nazionale di Vigilanza sulle Risorse Idriche) presso il Ministero dell’Ambiente, dove si sta occupando delle problematiche sociali, economiche e ambientali connesse al sistema idrico integrato nazionale. Presso l’Ordine degli Architetti di Reggio Calabria è membro del comitato Pari Opportunità. Lo scorso 8 marzo ha ricevuto il premio Anassilaos Mimosa 2011. Per l’ambito imprenditoriale: Elvira Gualtieri che, a soli 28 anni, dopo gli studi e molte esperienze lavorative e formative è Responsabile Amministrativo della Regione Calabria ed è Direttore in un’azienda per le forniture ospedaliere e amministratrice delegata di una società immobiliare. Per l’ambito sportivo: Monia Cantarella che, a soli 16 anni, è più che una promessa dello sport italiano ed ha all’attivo diversi successi in campo Nazionale. L’ultimo ad Ancona nei tricolori Indoor, dove si è laureata Campionessa italiana nella categoria Allieve 2011.

Giuseppe Dattola

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola