Villa San Giovanni: presentazione bando rivolto alla creazione di nuove imprese giovanili - Ilmetropolitano.it

Villa San Giovanni: presentazione bando rivolto alla creazione di nuove imprese giovanili

Una folta partecipazione di pubblico, formato soprattutto di giovani, ha fatto da cornice al convegno promosso dall’Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni per la presentazione del bando rivolto alla creazione di nuove imprese giovanili. Ha aperto i lavori il Vice Sindaco Antonio Messina, il quale ha brevemente illustrato il significato e la valenza dell’iniziativa. Il primo cittadino Rocco La Valle ha portato il saluto della città manifestando grande interesse per i contenuti del convegno. Il Sindaco ha inteso altresì ringraziare l’Assessore Regionale alle Attività Produttive Antonio Caridi per la costante attenzione che rivolge al territorio e per le azioni intraprese, anche in sinergia con le amministrazioni locali, e con Villa San Giovanni in particolare. Sulla stessa lunghezza d’onda l’intervento di Cosimo Salzone, delegato alle Attività Produttive per la civica amministrazione, che ha messo in risalto le iniziative fin qui assunte in regime di collaborazione con la Regione Calabria , in modo specifico con il Dipartimento attività produttive. E’ toccato al dirigente Felice Iracà il compito di illustrare nei dettagli il bando finalizzato a sostenere e accompagnare i giovani calabresi nella realizzazione e avvio di nuove imprese, attraverso specifici pacchetti integrati di agevolazione per l’imprenditoria giovanile. Le conclusioni sono state tratte dall’Assessore Regionale Antonio Caridi, il cui intervento ha suscitato l’interesse e l’attenzione del pubblico, con particolare riferimento ai numerosi giovani ed agli amministratori locali presenti nella sala. L’Assessore ha posto l’accento sul bando, che costituisce un’opportunità per i giovani, dal quale parte un messaggio positivo proponendosi di stimolare e rafforzare le capacità dei neo-imprenditori, senza limitarsi alla concessione di agevolazioni finanziarie. Come ha informato l’on. Caridi il bando, di imminente pubblicazione, punta alla sensibilizzazione per la promozione della cultura di impresa e prevede l’accompagnamento ed il turoraggio per la preparazione del piano di impresa e nella fase di start-up. Un bando innovativo che prevede, tra l’altro, la possibilità di assegnare, ad ogni impresa, un tutor che potrà garantire il supporto tecnico necessario sia all’avvio dell’attività imprenditoriale che all’espletamento dell’iter procedurale connesso alle agevolazioni finanziarie riconosciute. L’Assessore non ha mancato di rimarcare l’attenzione rivolta al sistema imprenditoriale calabrese elencando una serie di azioni messe in campo dalla Regione Calabria per rivitalizzare l’economia calabrese e per sostenerne la ripresa, in linea con le direttive dettate dal Presidente Scopelliti.

banner

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola