Azioni di paesaggio, dagli habitat naturali a quelli umani - Ilmetropolitano.it

Azioni di paesaggio, dagli habitat naturali a quelli umani

“Come cittadini ognuno di noi deve farsi carico dei problemi del territorio per salvaguardalo e contribuire alla sostenibilità dello stesso”. E’ stato un incontro proficuo quello che si é tenuto nei giorni scorsi nello spazio fiera di Roghudi Nuovo. Michelangelo Pugliese dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria ha spaziato su vari argomenti incentrati sulla figura del paesaggio e sugli interventi di ecosostenibilità al fine di migliorare l’ambiente nel quale viviamo. Il docente ha fatto un ampio excursus sull’area grecanica e sul territorio calabrese in generale focalizzandosi su “Azioni di paesaggio, dagli habitat naturali a quelli umani”, titolo dell’In-seminario Sostenibile organizzato dall’Agenzia dei “Borghi Solidali” all’interno del progetto “i Luoghi dell’Accoglienza solidale nell’Area Grecanica” finanziato da Fondazione con il Sud”.

Santo Marra e Giuseppe Toscano dell’Agenzia hanno aperto i lavori presentando i motivi dell’incontro, arrivato al secondo appuntamento, mentre Elena Trunfio ha presentato il progetto portato avanti in questi mesi dai borghi solidali.

Parchi antropici, ecosostenibilità, salvaguardia dell’habitat e del verde all’interno dei luoghi urbani sono stati soltanto alcuni degli aspetti tracciati durante la disquisizione dei presenti ed in particolare di Pugliese che ha portato come esempio delle esperienze personali riscontrate durante la sua vita lavorativa. Un viaggio a 360° all’interno di territorio inesplorati che ha carpito l’attenzione della platea non ha potuto apprendere come si possono apportare modifiche positive e sostanziali all’ambiente e a costo zero.

Al termine dell’esposizione di tali tematiche, non sono mancati gli interventi da parte del pubblico interessato che si é ridato appuntamento a venerdì 28 gennaio, sempre a Roghudi nuovo, per discutere di mobilità sostenibile, un’altra delle linee guide portate avanti dai “Borghi Solidali”.

Ulteriori informazioni si potranno reperire sul sito  www.borghisolidali.it

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano