Morto turista italiano in Etiopia

Tragico epilogo per un turista italiano in visita in Etiopia. Lo sfortunato di cui ancora non si conoscono le generalità, è stato ucciso durante un agguato mentre era in vacanza nel paese africano.

A riferire dell’accaduto è stato il Governo di Addis Abeba, che in un secco comunicato ha anche indicato chi potrebbe esserci dietro all’attentato. Ecco quanto dichiarato dalle autorità africane: «Cinque turisti sono stati uccisi da terroristi armati dal governo eritreo che hanno oltrepassato la frontiera per compiere l’attacco. Dietro tutto questo c’è l’Eritrea che arma i terroristi, i quali oltrepassano la frontiera per compiere gli attacchi». Nell’agguato oltre al turista italiano, sono morte altre quattro persone, tutte di nazionalità diversa: un tedesco, un belga, un ungherese ed un australiano.

Il gruppo di turisti stranieri secondo le prime ricostruzioni, è stato attaccato da uomini armati nella regione di Afar, nel nord-est dell’Etiopia. L’aggressione è avvenuta Lunedì, secondo la televisione locale che cita il ministero della Difesa. Inoltre diversi altri turisti sono rimasti feriti e trasportati in ospedale ed uno di loro versa in gravi condizioni. Secondo il giornale tedesco Bild, le vittime sono state uccise a colpi d’arma da fuoco e due turisti sarebbero stati rapiti.

Salvatore Borruto

Recommended For You

About the Author: Salvatore Borruto