Nuovo impianto d'illuminazione a Catona - Ilmetropolitano.it

Nuovo impianto d’illuminazione a Catona

Fari puntati su via Fiumarine nel quartiere Catona, dove il sindaco Demetrio Arena e l’assessore ai Lavori pubblici, Contratti e Appalti, Pasquale Morisani, hanno inaugurato l’impianto di pubblica illuminazione. Le luci che hanno rischiarato a giorno la via Fiumarine sono state accese nel corso di una cerimonia ufficiale cui hanno preso parte, oltre agli amministratori di palazzo San Giorgio, anche tecnici e dirigenti dell’Ufficio tecnico comunale ed i responsabili della ditta (Edil impianti) che ha realizzato l’opera. In particolare, i lavori, per la cui esecuzione l’Amministrazione comunale ha compiuto un investimento di centomila euro, sono consistiti nella realizzazione di un impianto di moderna concezione e tecnologia avanzata, soprattutto riguardo alla problematica del risparmio energetico e al rispetto della recente normativa sull’inquinamento luminoso. Su questo versante, come hanno spiegato i tecnici del Comune ed i progettisti dell’opera (Giustra, Brandi e Zenone) si è provveduto ad una soluzione che limitasse la dispersione del flusso verso l’alto. Sotto il profilo tecnico, il nuovo impianto di illuminazione è costituito da trentasei punti luce di arredo urbano, montati su un palo laminato a caldo a doppia canna, rastremato e trafilato, per un altezza di nove metri fuori terra. L’unità di illuminazione è un modello Urbis e supporta una lampada da 250 watt a vapore di sodio ad alta pressione. Una luce, cioè, idonea a garantire una migliore distinzione dei colori, conservando, comunque, alti livelli di luminosità. A margine dell’inaugurazione del nuovo impianto, il sindaco ha sottolineato la forte attenzione che l’Amministrazione comunale rivolge nei confronti dei territori periferici cittadini. Aree che, come ha rimarcato il sindaco Arena, nella programmazione di opere e servizi rivestono lo stesso ruolo strategico del centro urbano. Il primo cittadino ha, quindi, evidenziato la robusta azione di impulso che l’Ente comunale sta mettendo in campo per ridare slancio al settore delle opere pubbliche. Aspetti ribaditi pure dall’assessore ai Lavori pubblici, Contratti e Appalti, Pasquale Morisani, che rimarcando il lavoro svolto dai professionisti dell’Ufficio tecnico comunale, ha dichiarato: “Il programma che la Giunta Arena sta attuando prevede da un lato la cantierizzazione di nuove opere funzionali al progetto di sviluppo socio-economico e turistico della Città metropolitana e dall’altro il completamento di quelle già avviate con la predisposizione di tutte le procedure propedeutiche a favorire la ripresa del settore”.

banner

Recommended For You

About the Author: Nadia Fotia