Il Dipartimento Cultura promuove Accordo Quadro internazionale con Northestearn University di Boston per Università calabresi

Il Dirigente generale del Dipartimento regionale alla Cultura Massimiliano Ferrara, in occasione della sua visita nel Distretto culturale di Boston in Massachusetts, ha  sottoscritto con la “Northeastern University” un accordo quadro di collaborazione per “valorizzare – secondo l’obiettivo dell’assessore all’Università Mario Caligiuri – le menti calabresi legate alle università del territorio regionale con scambi culturali fuori continente”. Lo scopo dell’accordo quadro – informa una nota dell’Uffiico stampa della Giunta – è quello di internazionalizzare le università calabresi consentendo di creare nuove occasioni di confronto ed arricchimento curriculare per studenti, docenti e ricercatori, per esempio con corsi di laurea congiunti con valore legale in entrambi gli ordinamenti, ed al tempo stesso contribuire alla catalizzazione di finanziamenti internazionali. La stipula dell’atto in esame ha costituito l’esito di una trattativa già avviata nel mese di ottobre dello scorso anno con i vertici burocratici e scientifici della “Northeastern”  ed ha improntato una base di legittimazione giuridica per i futuri accordi esecutivi da parte di ciascuna delle Università Calabresi secondo le specificità dei rispettivi ordinamenti, delle proprie risorse e delle autonome determinazione scientifiche dei rispetti organi a ciò competenti. La durata media è di tre anni e consente una programmazione di respiro piuttosto ampio potenziabile con la possibilità esplicita di un rinnovo per altri tre anni e la richiesta di un recesso anticipato con preavviso scritto di sei mesi, al fine di salvaguardare ambo le parti per il caso in cui future situazioni impreviste dovessero indurre a rivedere le scelte strategiche della Regione Calabria. Si tratta, pertanto, di un importante impulso che si intende dare a beneficio non solo dei soggetti destinatari del protocollo d’intesa, ma anche dell’intera comunità calabrese che, attraverso l’operato di persone specializzate nel settore in multidisciplinare contatto con realtà culturali di livello mondiale, potrà  fruire dei risultati ottimali ricadenti sull’intero territorio regionale. Inoltre, con questo accordo, sono state gettate le basi per futuri accordi con altre importanti Istituzioni accademiche che insistono nel Distretto (Harvard University, MIT, Boston University).

p.g.

REGIONE CALABRIA UFFICIO STAMPA DELLA GIUNTA


Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano