Una doppietta di Caceres manda al tappeto il “Diavolo” - Ilmetropolitano.it

Una doppietta di Caceres manda al tappeto il “Diavolo”

E’ stato proprio uno degli ultimi arrivi in casa bianconera ad aver messo la doppia firma sulla vittoria della Juventus. A San Siro contro il Milan nella prima semifinale della Coppa Italia la Vecchia Signora ha sfoderato, seppur come diverse modifiche nella formazione, il suo solito calcio aggressivo e spettacolare. Si è rivisto Del Piero partire dall’inizio gara disputare un’ottima prova così come Bonucci e Chiellini, un po’ sottotono invece è apparso Barzagli(anche se aveva di fronte l’attaccante più forte del campionato Ibrahimovic). In casa milanista buona la prova di Antonini, El Shaarawy e Thiago Silva. Il resto dei milanisti sono sembrati molto lenti e poco reattivi. La partita nel suo complesso è stata bella con capovolgimenti di campo e belle giocate molto frequenti. I due allenatori hanno tentato sino alla fine di portare a casa il risultato migliore ma alla fine è stata la Juventus a prevalere con una doppietta di Caceres(un tap in ed un tiro nel sette da fuori aria) vero protagonista della serata. Un po’ di tensione tra i giocatori per qualche parolina di troppo alla fine, ma questo sta a dimostrare come tutte e due le squadre ci tenessero a vincere la gara per andare avanti nella competizione. La partita di ritorno vede la Juve avvantaggiata per aver già segnato 2 gol in trasferta che varranno in caso di risultato di pareggio, ma si sa la palla è rotonda è tutto è possibile specie per una squadra esperta e talentuosa quale quelle dei campioni d’Italia uscenti.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.