Reggio, la Polizia Municipale intensifica i controlli sull’abusivismo commerciale

Nell’ambito dei controlli sull’abusivismo commerciale per la vendita di piante e fiori, disposti dal Comando di Polizia Municipale, personale del Corpo ha effettuato un nuovo rilevante intervento in via Pensilvania. In particolare, è stato sottoposto a controllo un commerciante itinerante, dedito tradizionalmente alla vendita di fiori e piante con l’utilizzo di un autocarro già soggetto negli anni scorsi a numerosi controlli nella stessa via e nella zona di viale Zerbi.Nel corso dell’ispezione, il personale operante, appartenente al Servizio Operativo diretto da E. Giordano, ha effettuato una verifica presso gli uffici del Comune di Messina  da cui è emerso che lo stesso commerciante aveva restituito la propria autorizzazione commerciale per cessazione attività, rimanendo in possesso solo della fotocopia esibita. Nel corso del controllo odierno si è proceduto all’accertamento delle violazioni amministrative derivanti dalla mancanza del titolo autorizzativo alla vendita, irrogando sanzioni amministrative per oltre 5000,00 euro e sottoponendo a sequestro le piante messe in vendita (oltre 150 pezzi). Il proprietario del veicolo utilizzato per la vendita è stato sanzionato anche per la mancanza di revisione ai sensi dell’articolo 80 del Codice della Strada. I fatti sono stati anche segnalati alla Guardia di Finanza ed all’Agenzia delle Entrate per gli accertamenti anti evasione.

Le piante sequestrate sono state confiscate e donate ad associazioni di volontariato.

Reggio Calabria, 14.03.2012

Firmato IL  COMANDANTE

(Dr. Alfredo PRIOLO)

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano