Cameron dimentica la figlia al pub

D’oltremanica giunge una notizia davvero curiosa: il premier britannico David Cameron qualche settimana fa ha dimenticato la figlioletta di 8 anni al pub Plough Inn di Camsden. Secondo le prime ricostruzioni la ragazzina al momento di lasciare il pub, si è infilata di nascosto nella toilette. Una volta giunti a casa, i coniugi Cameron si sono accorti dell’assenza della ragazzina. Secondo i gestori del noto locale, la figlioletta del premier è rimasta per circa quindici minuti da sola all’interno della struttura. Il premier si è quindi precipitato indietro, al pub nel Buckinghamshire, dove ha trovato la ragazzina insieme al personale. Un fatto davvero insolito, raccontato con dovizia di particolari dai Tabloid inglesi. Ma com’è potuto accadere? Secondo il Sun, Cameron aveva trascorso la domenica pomeriggio con la moglie e i tre figli, assieme ad altre due famiglie di amici, in un pub vicino Cadsden, nel Buckinghamshire. Al momento di andare via, Nancy, la maggiore dei tre figli, è andata al bagno senza dirlo ai genitori. Il premier è salito sull’auto di servizio, la moglie sull’altra vettura con i figli entrambi convinti che Nancy fosse con l’altro. Da qui l’equivoco, scoperto una volta arrivati a casa, che ha fatto tremare di paura la coppia.

Salvatore Borruto

Recommended For You

About the Author: Salvatore Borruto