Bovalino: La Polizia ferma scippatore. La refurtiva riconsegnata alla legittima proprietaria

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposti su tutta la Provincia dal Questore di Reggio Calabria, dr. Guido Nicolò LONGO, finalizzati al contrasto dei reati in genere e, in particolare, a quelli di natura predatoria, nella mattinata di sabato 8 settembre u.s., personale del Commissariato P.S. di Bovalino, diretto dal dr. Giovanni Arcidiacono, bloccava il cittadino rumeno J.M.C, nato in Romania nel ’93. Questi, pochi attimi prima, aveva sottratto, ad una anziana donna residente in Brancaleone, la propria borsa contenente documenti e la somma di 600,00 euro in contanti appena ritirati presso il locale Ufficio Postale. Gli operatori, dopo aver riconsegnato la refurtiva alla legittima proprietaria, procedevano ad accompagnare il fermato presso il Commissariato ove, espletati gli accertamenti di rito, veniva messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che disponeva l’obbligo di firma presso l’Ufficio di Polizia.

Reggio Calabria 10.09.2012

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano