UE: Pirillo (PD), "con Connectiong Europe Facility mai più regioni isolate in Europa" - Ilmetropolitano.it

UE: Pirillo (PD), “con Connectiong Europe Facility mai più regioni isolate in Europa”

On. Mario Pirillo

“Con l’attuale crisi economica e finanziaria, è cruciale la costruzione di un solido strumento finanziario per lo sviluppo dei progetti infrastrutturali prioritari. È per questo che il Gruppo dei Socialisti e democratici ha votato compatto in favore del ‘Meccanismo per collegare l’Europa’”. Lo afferma l’eurodeputato del Pd Mario Pirillo, relatore S&D in Commissione Industria di Connecting Europe Facility, il meccanismo approvato oggi che regolamenterà il finanziamento delle infrastrutture nel campo dei trasporti, dell’energia e della telecomunicazione. “Quello votato oggi – continua Pirillo – è uno strumento finanziario che promuoverà importanti progetti transnazionali, in grado di connettere le diverse regioni europee e creare un vero valore aggiunto. Il miglior investimento possibile non solo per incoraggiare l’integrazione tra le persone ma anche per promuovere crescita e occupazione. La chiave del successo sarà adesso nella capacità di scegliere progetti in grado di creare effetti positivi per i cittadini”. “Nell’era digitale non si dovranno più avere regioni non connesse completamente alla banda larga. Lo stesso vale per le regioni isolate energeticamente. Per l’Italia penso a Regioni come la Calabria e in generale il Mezzogiorno”. “Inoltre, lo strumento approvato oggi dovrà sviluppare infrastrutture energetiche di cui possa beneficiare l’intera società, in grado di integrare le energie rinnovabili nella rete, promuovere le reti intelligenti ed aiutare a prevenire i black-out elettrici”.

Comunicato Stampa

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano