Libera

E sono libera…

Lo sono sempre stata,

perché vivo e muoio in ogni ricordo

perché scrivo e cancello

una possibilità in più per confondere il destino!

Oltre il vento aspetto il mio momento,

alle volte senza troppa determinazione,

con la lentezza dei miei giorni

con la volontà di non voler mai arrivare!

Arrivare è fermare.

E la pioggia certo non si può placare ,

l’essenza delle notti in cui pungevo il cuore per farmi male è solo stupore che voglio abbandonare

senza perdere mai la voglia di viaggiare …

che sia verso luoghi incantati,o verso città dalle luci artificiali…

che sia un viaggio dentro speranze

che sia lontano

o solo un passo per  aprire un portone…

che sia un viaggio per cambiare…

o forse per tornare…solo quando nessuno sa con quale nome ti deve chiamare.

Annamaria Milici

Recommended For You

About the Author: Annamaria Milici