Ripartizione dei finanziamenti: al porto di Gioia Tauro sono stati assegnati appena 3 milioni - Ilmetropolitano.it

Ripartizione dei finanziamenti: al porto di Gioia Tauro sono stati assegnati appena 3 milioni

Porto di Gioia Tauro01\02\2013 – “Ma c´è un altro allarmante aspetto nella situazione di Gioia Tauro  – prosegue il presidente Cuzzocrea -. Il piano del governo per la ripartizione dei finanziamenti per i porti nel 2013 penalizza fortemente la nostra realtà. Su un plafond complessivo di 80 milioni di euro (da cui va esclusa Venezia, che da sola ha ricevuto 100 milioni), Civitavecchia ne ha ottenuti 33, Savona 25, Genova 20. A Gioia Tauro sono stati assegnati appena 3 milioni. Noi riteniamo questo trattamento offensivo dell´intelligenza dei calabresi, ormai abituati a periodiche e inutili passerelle politiche sulle banchine del porto. In secondo luogo, il fatto che ci siano riservate ancora una volta le briciole è indice della scarsa considerazione della Calabria e ci fornisce più di un fondato motivo di sospettare che si stia remando contro Gioia Tauro. Prendiamo atto con amarezza – conclude il presidente di Confindustria Reggio – che lo Stato sembra negare il suo indispensabile sostegno a una realtà che, invece, ha bisogno della massima attenzione da parte della mano pubblica per rilanciarsi e portare buoni frutti. Boicottare Gioia Tauro significa condannare tutta la Calabria a una condizione di arretratezza e di definitivo mancato sviluppo”.

Recommended For You

About the Author: Giuseppe Dattola