A Torino Italo “apre” Casa a Porta Susa.In 2 mesi oltre 135 mila persone hanno viaggiato Ntv

Torino, 13 marzo 2013 – Italo “apre” Casa anche Torino, nella futuristica stazione progettata per l’Alta Velocità.

Sotto la maestosa vetrata di Porta Susa, adiacente al sottopasso C, sul lato di Corso Bolzano, debutta oggi il Centro servizi per i Viaggiatori di Ntv, il punto di riferimento per ricevere informazioni e assistenza, dall’acquisto e modifica di biglietti, all’area sosta, dalla connessione gratuita Wi-Fi, alla possibilità di fruire di numerosi servizi accessori offerti dai partner dell’azienda.

A Torino l’offerta Ntv prevede 14 collegamenti al giorno. Nei primi due mesi dell’anno 135.550 passeggeri Italo sono arrivati o partiti da Porta Susa e di questi, il 44% ha viaggiato sulla tratta Torino-Milano e il 15% sulla Torino-Roma. Questo flusso di persone da oggi potrà servirsi anche di Casa Italo, aperta tutti i giorni dalle 6,20 alle 21,30.

Il tratto distintivo del Centro Ntv, che apre a Torino anche la sala lounge riservata, è il “muro tecnologico”, una parete avveniristica dove si integrano elementi architettonici e tecnici, mezzi di comunicazione e strumenti di servizio al pubblico. Spiccano la scritta al led – per gli aggiornamenti su arrivi e partenze in tempo reale – e i monitor multifunzione: trasmettono video, offrono informazioni con navigazione interfaccia e con un sofisticato software radar si trasformano in biglietterie self service, semplicissime da usare.

Oltre a Milano – raggiungibile in soli 44 minuti – le altre città collegate con Torino sono Bologna (dove è possibile cambiare per Padova e Venezia), Firenze, Roma, Napoli e Salerno. Il primo dei sette Italo parte da Torino alle 6:42, l’ultimo alle 19:42. Il primo in arrivo da Milano è alle 8:10, l’ultimo che si ferma a Porta Susa è alle 21:10.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano