Bellofiore: «La Regione trovi quanto prima la soluzione migliore per gli Lsu-Lpu»

Il sindaco di Gioia Tauro esprime incondizionata vicinanza e solidarietà ai lavoratori

Con riferimento alla nota della Regione Calabria con la quale si segnalava – alle Amministrazioni locali, Provinciali, Comunità Montane, Aziende Sanitarie Provinciali – che il Dipartimento Bilancio, settore Ragioneria Generale ha restituito non impegnata la proposta di decreto di impegno fondi per sussidi e integrazioni LSU/LPU per le annualità 2013 e che quindi non sussisterebbero allo stato le condizioni giuridiche affinché la Regione Calabria possa liquidare agli Enti utilizzatori le risorse finanziarie stanziate nel bilancio regionale 2013 per i sussidi, le ore integrative e gli ANF ai soggetti Lsu/Lpu facenti parte del c.d. bacino regionale.

Preme sottolineare che il Comune di Gioia Tauro, come tante altre realtà locali, porta avanti una complessa attività amministrativa anche e soprattutto grazie all’aiuto dei numerosi lavoratori LSU e LPU che prestano, quotidianamente, il proprio servizio di supporto e collaborazione.

E’ sotto gli occhi di tutti la difficile condizione di questi lavoratori, che oltre alle gravi ripercussioni connesse alla precarietà del loro ruolo, vivono il dramma di dover “tirare avanti” con un assegno di soli 500 euro.

E’ innegabile che tali lavoratori svolgono un ruolo importantissimo, fondamentale per la nostra attività amministrativa. Danno un apporto qualificato, professionale, costante, da oltre quindici anni.

In considerazione di ciò – e senza dimenticare che il sussidio percepito è per molti di loro l’unica vera fonte di sostentamento per le famiglie – la nota pervenuta dalla Regione Calabria, in cui si comunicava l’insussistenza delle “condizioni giuridiche” affinché la Regione possa continuare a finanziare tali progetti ha sicuramente colpito profondamente tutta l’Amministrazione Comunale di Gioia Tauro da sempre vicina a queste categorie di lavoratori.

Per tali motivi esprimiamo tutta la nostra incondizionata vicinanza e solidarietà i lavoratori LSU-LPU e chiediamo alla Regione Calabria di trovare quanto prima la soluzione migliore a tale vicenda.

c.s. –  IL SINDACO

AVV. RENATO BELLOFIORE

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano