Mercoledì 17 aprile 2013, ore 11, Comune di Reggio Calabria, “Salone dei lampadari” - Ilmetropolitano.it

Mercoledì 17 aprile 2013, ore 11, Comune di Reggio Calabria, “Salone dei lampadari”

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Soprintendenza Archivistica per la Calabria intende valorizzare il lavoro di recupero dell’Archivio storico dell’ex Genio civile di Reggio Calabria, attraverso la mostra Genio, ingegno, passione civile. Un ponte tra passato e presente proiettato verso il futuro, in programma dal 2 al 25 maggio 2013 presso il Foyer del Teatro “Francesco Cilea” di Reggio Calabria. Il percorso espositivo articolato in 4 sezioni (Genio Civile-La Fabbrica della città; Edilizia pubblica; Edilizia privata; Territorio) e distribuito in un arco temporale che va dal 1909 al 1968 illustra, attraverso l’esposizione di ca. 100 progetti inediti, immagini, missive e documenti ufficiali, l’attività di progettazione e ricostruzione del Genio Civile di Reggio Calabria, all’indomani del catastrofico terremoto del 1908. Un corposo lavoro di riassestamento del paesaggio urbano di tutta la provincia di Reggio Calabria a cui concorsero celebri architetti e ingegneri del tempo, tecnici funzionari e costruttori chiamati da tutta Italia, oltre a competenti maestranze locali. Si intende restituire al pubblico il dialogo tra l’arte e la città attraverso un percorso che, nello scambio e confronto tra protagonisti e tecniche costruttive, illustra i criteri della “ricostruzione”.  La mostra, patrocinata dal Comune di Reggio Calabria, è in collaborazione con la neonata Associazione Amici degli Archivi e delle Biblioteche, i cui scopi ed attività verranno illustrati nel corso della presentazione. L’Associazione è nata dal coinvolgimento di associazioni culturali, studiosi, professionisti e di tutti coloro che desiderano “fare rete” per approfondire i contributi e le esperienze sulla tutela dei beni archivistici e bibliotecari e per condividere la volontà di sviluppare professionalità e vocazioni nel campo dei beni culturali.  Alla conferenza stampa sono presenti presenti il dott. Vincenzo Panico – Commissario Prefettizio di Reggio Calabria, la dott.ssa Francesca Tripodi – Soprintendente Archivistico per la Calabria, il Presidente dell’Associazione Amici degli Archivi e delle Biblioteche e una rappresentanza delle Associazioni culturali e Società e del Liceo Linguistico “T. Gulli” di Reggio Calabria, coinvolti nella realizzazione della mostra.

c.s.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano