La città di Reggio Calabria premia Giusy Versace con il San Giorgio d'Oro - Ilmetropolitano.it

La città di Reggio Calabria premia Giusy Versace con il San Giorgio d’Oro

Giusy Versace premiata dalla dott.ssa Giuseppina Maria Patrizia Di Dio Datola – Vicario del Prefetto di Reggio Calabria

Giusy Versace entra nella storia della sua città, Reggio Calabria, ricevendo il San Giorgio d’Oro. Questa mattina, l’atleta paralimpica è stata insignita dell’importante onorificenza che ogni anno premia una rosa di cittadini benemeriti, che contribuiscono ad accrescere il lustro della città. L’importante cerimonia, presieduta dalla Commissione Straordinaria coordinata dal prefetto Vincenzo Panico, si è svolta nel ‘Salone dei Lampadari ‘ di Palazzo San Giorgio, sede del municipio reggino, in occasione della ricorrenza del Santo Patrono della città e alla presenza di illustri autorità.

Un organismo interistituzionale, del quale hanno fatto parte la Vice Capo di Gabinetto della Prefettura Antonia Maria Grazia Surace, il Presidente della Camera di Commercio Lucio Dattola, il Rettore dell’Università Mediterranea Pasquale Catanoso, il Prorettore dell’Università per Stranieri ”Dante Alighieri” Antonino Zumbo, il Presidente dell’Accademia di Belle Arti Maurizio Mauro, la Presidente del Conservatorio Concetta Nicolosi e il Presidente del Coni Calabria Demetrio Praticò, ha voluto conferire il premio a Giusy Versace, quale atleta e fondatrice dell’associazione Disabili No Limits, motivandola come segue: Per i brillanti risultati sportivi conseguiti sui più prestigiosi palcoscenici internazionali e per il lodevole e costante impegno nel campo della solidarietà sociale, a sostegno di persone disabili economicamente svantaggiate. Brillante modello, specie per le giovani generazioni, di come nella vita sia sempre possibile rinascere anche dai momenti più bui. La campionessa reggina da diversi anni ormai è testimone autentica di quanto un’innata determinazione, una sconfinata passione per il dono prezioso della vita e una straordinaria capacità di accettare nuove e sempre più entusiasmanti sfide, possano rappresentare, anche attraverso lo sport, i sentieri più agevoli per varcare ogni confine. Oltre alla Versace, sono stati premiati il dirigente scolastico Professore Francesco Barillà, il cantante baritono Vincenzo Nizzardo, la pianista Chiara Barillà, il presidente della Confesercenti Calabria, Dott. Antonino Marcianò, il Coro Polifonico “San Paolo” di Reggio Calabria e il Professore Vincenzo Panuccio. Tutti hanno ricevuto una targa commemorativa ed una pergamena – firmata dalla Commissione straordinaria – contenente la motivazione del conferimento. “Sono molto lusingata di aver ricevuto questo importantissimo riconoscimento dalla mia città – racconta Giusy – e sono orgogliosa del fatto che nel mio piccolo ho contribuito a dare lustro a Reggio Calabria in un momento così difficile. Ringrazio la Commissione per avermi conferito questo premio e definita modello per le giovani generazioni “.

un momento della cerimonia di premiazione

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano