Micaela in Pugliaper il concerto dedicato alla giovane Melissa Bassi

Un concerto dedicato alla memoria della giovane studentessa vittima dell’attentato alla scuola “Morvillo-Falcone” , avvenuto nel maggio dello scorso anno, si svolgerà lunedì 20 maggio a Mesagne (Brindisi). Tanti gli ospiti presenti che intendono testimoniare la loro solidarietà alle famiglie e ricordare il significato profondo del valore della vita.  La serata di solidarietà, il cui incasso sarà devoluto all’Isbem, Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo avrà come media partner Radio Norba e sarà presentata da Amedeo Venza con Roberta Demattheis, voce storica della radio. Ho accettato molto volentieri l’invito all’evento – ha dichiarato Micaela- perché si tratta di una manifestazione che coinvolge tanti giovani come me . Tanti giovani con una speranza nel cuore, quella di poter costruire tutti insieme una strada per il futuro. Sono felice, poi, di ritornare in questa straordinaria terra che mi ha ospitato più volte lo scorso anno durante il Tour Radio Norba Battiti live e che mi ha sempre dimostrato tanto amore.”

Nel corso della serata, che ha come tema gli angeli, si esibiranno giovani artisti e professionisti locali ed artisti conosciuti a livello nazionale come il cantautore Mario Rosini, Nicolas Bonazzi, Micaela, i ragazzi di Amici della stagione in corso, Emanuele Corvaglia e Angela Semerano. Saranno presenti le cinque ragazze coinvolte nell’attentato e, in anteprima nazionale, verrà presentato il libro scritto da Selena Greco, compagna di banco e migliore amica di Melissa. «Lo scopo del concerto in memoria di Melissa Bassi – scrivono gli organizzatori – è proprio questo, tener sempre presente, inciso nella memoria di tutti, ogni giorno, in ogni momento, il ricordo di quel giorno luttuoso, in cui una ragazza di sedici anni ha perso la vita per mano di un uomo traboccante di rancore».

Comunicato Stampa

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano