Corigliano Calabro. Truffa INPS: denunciati 72 falsi braccianti agricoli

In una Italia piena di fbracciantiurbetti del quartierino non c’è da meravigliarsi se ieri a Corigliano Calabro siano stati denunciati dalla Guardia di Finanza ben 72 falsi braccianti agricoli, per una truffa all’INPS che pare essere di oltre 1 milione e 200 mila euro. Alla base dell’indagine effettuata dai finanzieri ci sarebbero 3 cooperative sospette che avevano dichiarato all’INPS oltre 2300 giornate lavorative in relazione ai 72 falsi braccianti che avevano percepito quindi anche l’indennità di malattia e quella di disoccupazione. In attesa che la situazione venga chiarita dalla giustizia, resta comunque l’amaro in bocca per una possibile truffa perpetrata a carico non soltanto delle istituzioni, bensì anche e sopratutto ai danni di tutti i cittadini contribuenti.


Recommended For You

About the Author: Giulio Borbotti