Reggina, Hugo Victor alternativa a Contessa? - Ilmetropolitano.it

Reggina, Hugo Victor alternativa a Contessa?

Lillo FotiAl S. Agata i primi giri di campo sono per quei calciatori che lo scorso anno hanno dovuto far fronte ad una serie di infortuni. Si sono rivisti con piacere Lucioni e Colucci, in attesa che vengano raggiunti dagli altri compagni. L’appuntamento è fissato per martedi pomeriggio alle 18, si procederà con il solito rituale, quello delle visite mediche e per i due giorni successivi, gambe in moto per l’avvio alla preparazione ufficiale. Questa mattina abbiamo sentito al telefono il tecnico Atzori, una chiacchierata più che una intervista, per avere il quadro della situazione un pò più completo. Ed è chiaro che inevitabilmente l’argomento principale sia stato il rafforzamento dell’attuale organico. Si è tutti d’accordo sul fatto che a questa squadra, per arrivare ad essere competitiva, manchino ancore delle pedine. Dopo Ipsa, giocatore ben referenziato, è necessario un centrale difensivo di esperienza e che conosca la categoria. Il nome più caldo e probabilmente quello al quale si arriverà è Dos Santos. Giocatore di grande prestanza fisica, ottimo marcatore ed utile sulle palle inattive per la sua capacità nello stacco aereo. Ha ben fatto nelle stagioni in cui ha indossato la maglia del Varese prima e Bari dopo. A sinistra mister Atzori sostiene che il ruolo, perso ormai definitivamente Rizzato, possa essere tranquillamente ricoperto da Nino Barillà. L’allenatore di Collepardo si schiera esattamente dalla parte opposta rispetto ai tecnici che fino ad oggi hanno giudicato il giocatore amaranto come un interno di centrocampo. La società lavora comunque sulle alternative ed in cima alla lista il nome è quello di Contessa, già cercato nelle precedenti sessioni di calcio mercato. Sul calciatore, però, secondo quanto riferisce Paolo Ficara per conto de Il Dispaccio, ci sarebbe un inserimento del Pescara, per questo motivo il presidente Foti segue sempre con particolare attenzione anche il giovane brasiliano Hugo Victor, classe 93. Per la corsia opposta il nome più gettonato è quello dello svizzero Padalino, in forza al Vicenza. Ha già lavorato con Atzori in passato alla Samp, anche se sotto traccia, dalle informazioni che ci giungono, la società spera di poter arrivare a Cristiano Piccini, giovane di grande prospettiva e di proprietà della Fiorentina. Atzori ritiene di poter valorizzare al meglio Maicon, anche se qui parliamo di un calciatore con caratteristiche più offensive. In mezzo al campo Porcari sarebbe la ciliegina, mentre in attacco, sfumato Curiale, si punta ad una alternativa valida a Gerardi.

Recommended For You

About the Author: Michele Favano