Ftm, buona la prima ad Ortì

ftm-debuttoGrande successo di pubblico per il debutto ufficiale degli FTM-Fuori Tempo Massimo. La piazza di Ortì, in provincia di Reggio Calabria, ha assistito dal vivo alla prima uscita in assoluto di un gruppo nato dalla collaborazione tra l’associazione culturale Omnia Ars & Ftm Fuori Tempo Massimo. Un momento atteso da tempo dai componenti del gruppo che hanno curato tutto nei minimi dettagli in occasione della festa di Maria SS del Rosario.

Due ore e mezzo di spettacolo sulle note dei successi più famosi del festival di Sanremo all’interno del progetto “Sanremo Story”. Tutti i presenti hanno potuto ballare e cantare durante i vari brani in versione classica o rivisitata proposti nella serata. Sul palco la band composta da quattro musicisti, Sebastiano Messineo, al basso, Enrico Spanò, tastiere, Santo Diano, chitarra, e Matteo Zema, batteria, e quattro cantanti, Alessandra Pennestrì, Antonio Simone, Rita Zumbo e Marzia Cavallaro. Un insieme di sensazioni indescrivibili per le persone di qualsiasi età che ha rappresentato soltanto uno dei momenti “storici” di questa band che promette molte novità anche per il futuro.

E domenica 11 agosto, alle ore 22, si replica a Tritanti, sempre in provincia di Reggio Calabria, in onore del patrono protettore “S. Atenogene Vescovo e Martire”.

Le altre novità, e le date degli altri concerti, si conosceranno nei prossimi giorni attraverso gli account Facebook, Twitter e Youtube di FTM-Fuori Tempo Massimo.

 

 

FRANCESCO IRITI

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano