Si è suicidato in carcere il mostro di Cleveland

Ariel Castro
Ariel Castro

Ariel Castro, tristemente conosciuto con l’appellativo di mostro di Cleveland, per aver rapito e schiavizzato anche sessualmente 3 ragazze si è impiccato in carcere. L’uomo era stato condannato a oltre 1000 anni di carcere per rapimento, sequestro di persona e stupro continuato. Secondo le informazioni rilasciate alla stampa dal portavoce del dipartimento di Riabilitazione e correzione dell’Ohio il detenuto Castro è morto per apparente suicidio. Il 53enne era detenuto nella struttura soltanto da un mese era rinchiuso in una cella di isolamento per salvaguardare la sua stessa incolumità.

 

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Born in Reggio Calabria (ITA) in 1972, I was a basketball player at a competitive level for many years until, my passion for the internet and for design has led me, after studies, followed by a master for WEB DESIGNER coordinated by one of the most important industries that create software in this area. I started as a freelancer in 2000 and then became the owner of my WEB AGENCY, www.globalnetservice.eu , which is primarily concerned with the creation of websites and networks. In 2010 I created, along with some friends, the daily online www.ilmetropolitano.it , on which I write occasionally, and which are currently the founder and manager