Atzori: "Ho tolto De Rose perchè mi servivano centimetri". Gerardi: "Troppe chiacchiere" - Ilmetropolitano.it

Atzori: “Ho tolto De Rose perchè mi servivano centimetri”. Gerardi: “Troppe chiacchiere”

ATZORI – “Ho tolto De Rose perché avevo bisogno di centimetri, mi sono reso conto che Ciccio aveva fatto fino a quel momento una buona partita, ma per provare a cambiare le cose servivano forza e appunto centimetri in area di rigore avversaria. De Rose è stato esemplare anche nel comportamento, ha accettato la mia decisione con grande serenità, fa parte di quella che è la crescita del gruppo.

Maicon ha giocato una buona gara, con questo nuovo atteggiamento tattico ha reso di più. Ho tenuto dentro Di Michele anche oltre quello che era previsto perché speravo mi facesse la giocata e così è stato. In mezzo al campo risposte interessanti, la crescita di Colucci, la conferma di Rigoni e De Rose. Oggi non metto il modulo come una scelta definitiva, i movimenti mi son piaciuti e non è detto che non si possa continuare su questa strada. Mi sono arrabbiato perché si giocava bene fino alla trequarti, poi leziosi e lenti nel momento in cui si doveva concludere. Complessivamente, però, credo ci si possa ritenere soddisfatti, abbiamo vinto ma non è stato facile. Cocco ha fatto due assist, gli è stato annullato un gol, secondo me regolare, rivedremo la partita insieme per discutere con Andrea anche dei movimenti utili per i compagni.

L’atteggiamento è comunque quello giusto, anche se ha sbagliato qualcosa è rimasto sempre in partita. Foglio è arrivato per ultimo ma si è calato nella parte subito, mi è piaciuto molto ed ha ampi margini di crescita.

GERARDI – Sono entrato per dare una mano alla squadra. Il risultato era bugiardo, non potevamo perdere questa gara. Siamo stati bravi a reagire, il pubblico ci ha aiutato molto. E’ stata una settimana di chiacchiere, abbiamo subìto critiche esagerate dopo il pareggio di Lanciano, la risposta è arrivata dal campo. Mi adatto a qualsiasi attaccante mi stia accanto, sia Cocco o Di Michele. Devo continuare a segnare, ho iniziato benissimo la stagione e spero di proseguire così.”

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano