Mishkanot Shaananim (Gerusalemme), la comunità cristiana del nord mira ad incrementare l’integrazione con i corregionali

Mishkanot Shaananim - Gerusalemme
Mishkanot Shaananim – Gerusalemme

In un convegno svoltosi a Mishkanot Shaananim (Gerusalemme), esponenti della comunità cristiana del nord di Israele hanno espresso l’intenzione di incrementare il loro sostegno all’integrazione dei loro correligionari nella società israeliana. Durante l’incontro padre Gabriel Nadaf, sacerdote della chiesa greco-ortodossa di Nazareth e guida spirituale del Forum per l’arruolamento volontario dei giovani cristiani israeliani, ha affermato che “il paese che ci protegge merita che noi facciamo la nostra parte per aiutarlo a prosperare e a difendersi”. Lo comunica il sito www.israele.net che si occupa di promuovere l’informazione in italiano sulla storia e la realtà d’Israele.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano