Reggina, il futuro di Atzori in queste ore

di Michele Favano – Lunedi prossimo il derby con il Crotone, la ripresa degli allenamenti fissata per martedi, ma per Gianluca Atzori il rientro a Reggio Calabria, dopo il week end passato in famiglia, è stato anticipato. Per ordine del presidente Foti che in queste ore sta valutando con particolare attenzione il da farsi, nel tentativo di trovare la soluzione migliore per il bene della Reggina. Ed allora summit in sede con lo stesso allenatore ed il responsabile dell’area tecnica Simone Giacchetta, per analizzare l’attuale momento e cercare di capire se da questa situazione di crisi si può uscire dando ancora fiducia al tecnico di Collepardo. Coppa Italia compresa, la Reggina in questa nuova stagione ha giocato nove gare, con tre vittorie, solo una in campionato, tre pareggi e tre sconfitte, quindi un bilancio di assoluta parità, andando pure a considerare che gran parte dell’organico è stato rinnovato e molti dei nuovi giocatori sono arrivati quasi a conclusione della preparazione. Questo per dire che forse sette giornate son poche per bocciare un progetto ancora in via di evoluzione e sarebbe anche opportuno capire quanto possa essere responsabile Atzori dei tantissimi errori sotto porta dei suoi giocatori o riguardo il clamoroso errore di Benassi con il Carpi. Il presidente Foti, però, è deluso anche del gioco espresso fino ad oggi dalla squadra e dalla mancanza di cattiveria agonistica, si parlerà soprattutto di questo nell’incontro di oggi. E dopo il confronto la decisione, esonero o fiducia, di sicuro un tecnico in bilico perde di credibilità nei confronti dei suoi calciatori, sarebbe gravissimo far capire alla squadra che il futuro dell’allenatore, di settimana in settimana, è sempre in discussione.

Recommended For You

About the Author: Michele Favano