Accademia del Tempo Libero: Festival Canoro

100945_100015_accademiaGrande successo per il Primo Festival Canoro dell’Accademia del Tempo Libero, che ha dato il via al mese di novembre. Sala gremita per assistere alla serata dedicata alla musica ed al canto organizzata e condotta da Nino Pizzimenti e Angela Pustorino. La manifestazione che ha visto la partecipazione non solo di cantanti reggini ma anche delle scuole di ballo, l’associazione culturale “Reggio tango” dei maestri Dino Toscano e Dina Spagnolo, e la “Sol caribe” dei maestri Enzo Barreca e Carmen Meduri, che hanno voluto offrire il proprio contributo al Festival dando vita ad un vero e proprio spettacolo.

Un kermesse ha puntato i riflettori sulla musica, e in particolare sui cantanti reggini, che non si sono fatti scappare l’occasione di esibirsi in pubblico per conquistare i premi messi in palio dall’associazione. Un modo per valorizzare il talento reggino, per offrire un palco agli amanti dell’arte del canto che sono stati divisi in 2 categorie: giovani, fino ai 16 anni, e adulti, dai 16 anni in su. Sette i componenti della giuria, tra esperti di canto e soci dell’associazione: il professor Pierfrancesco Tropea, Francesca Canale maestra di canto, Lillo Mallamo, Nino Pavone, Consolato Malara, Aldo Festini e Maurizio Albanese, titolare dello studio di registrazione Real Fast studio, sponsor ufficiale della manifestazione, che ha offerto la possibilità ai vincitori delle due categorie di incidere un brano nel suo studio di registrazione.

Così sono risultati vincitori della prima categoria Francesca De Carlo, al primo posto, Marco Pizzimenti, secondo classificato, e Ilaria Pontorieri, terza. Per quanto riguarda la categoria adulti si è aggiudicata il primo premio Marilena Grigorescu, seconda Katia Amedeo e terza Claudia Pratticò. Al termine della serata i vincitori hanno ricevuto le coppe e a tutti i partecipanti sono state consegnate le medaglie ricordo della manifestazione; omaggi floreali e medaglie sono stati poi offerti anche alle ballerine, ai maestri e a tutti i giurati. Le riprese video sono state curate da Salvatore Marrari. Tecnico del suono: Paolo Santostefano.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano