Castori: "Cittadella squadra tosta" - Ilmetropolitano.it

Castori: “Cittadella squadra tosta”

Delicatissima sfida salvezza al Tombolato fra Cittadella e Reggina. La presentazione del match affidata al tecnico Fabrizio Castori. “Infondata la voce che riguarda la lite tra Di Michele e Maicon. Nelle partitelle in famiglia ci si gioca anche la pizza e l’agonismo è uguale a quando si disputa una partita vera. Si è enfatizzata una cosa assolutamente insignificante.

Con il Palermo, ribadisco, è stata la migliore Reggina della mia gestione, cresciuta sul piano della mentalità, dal punto di vista atletico e della convinzione. Abbiamo concluso 13 volte in porta, cosa che fino a quella gara non era mai successa, un buon possesso palla, è mancato solo il risultato, con l’episodio che tutti conosciamo. Sulla vicenda squalifiche sorvolo, quello che è successo deve essere da stimolo per i miei calciatori, insistere sul lavoro che si sta facendo, solo così si raggiungono determinate convinzioni.

Al mio posto in panchina siederà il vice, Colucci è recuperato ma non è ancora pronto per partire dall’inizio, rimane a casa Rigoni influenzato, insieme a Maza e Caballero. Perché Di Michele prima punta? Non bisogna spremerlo troppo, ci dà la giusta profondità ed alla conclusione deve arrivare lucido. Dall’Oglio è un calciatore affidabile sia da interno di centrocampo che da esterno, riesce a dare molto equilibrio. Strasser è molto migliorato sul piano fisico, ha lavorato bene in settimana, stesso discorso per Cocco, attaccante che va recuperato perché ha qualità che posso tornare utili alla squadra. Il Cittadella è una squadra tosta, ti attacca, la classica compagine di categoria, molto concreto”.

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano