FIP Calabria, al via domani al Pianeta Viola la Giornata Azzurra - Ilmetropolitano.it

FIP Calabria, al via domani al Pianeta Viola la Giornata Azzurra

fipPrenderà il via domani, mercoledì 4 dicembre, presso il centro sportivo Pianeta Viola, la “Giornata Azzurra”. L’evento, inserito nel più ampio progetto nazionale promosso dalla Federazione Italiana Pallacanestro (“Progetto Azzurra”), è organizzato dalla FIP Calabria e chiamerà a raccolta i migliori giovani talenti della pallacanestro provenienti da tutte le province calabresi. Il raduno di allenamento tecnico, per i nati tra il 1996 e il 1999, sarà coordinato da Antonio Bocchino, tecnico del settore nazionale giovanile maschile e da Gaetano Rosace, referente territoriale preparatori fisici. Sviluppata in forma itinerante lungo tutto il territorio nazionale, l’iniziativa si configura come momento di studio tecnico per allenatori e giovani atleti del basket italiano.

Domani alle ore 12 la sala conferenze del Pianeta Viola ospiterà l’incontro con gli organi di informazione a cui prenderanno parte: Alessandro La Bozzetta, presidente Comitato Calabria della FIP, Giancesare Muscolino, presidente della Viola Reggio Calabria, Mimmo Praticò, presidente del Coni Calabria, Gaetano Rosace, Referente fisico territoriale, Antonio Bocchino, tecnico Settore squadre nazionali giovanili maschili della FIP, Maurizio Cremonini, responsabile del Settore minibasket della FIP e Marco Pierantozzi, arbitro nazionale.

Nel pomeriggio a partire dalle ore 14,30, la seconda parte della manifestazione caratterizzata dalle attività sportive e formative.

«Il Progetto Azzurri – afferma il presidente La Bozzetta – è innanzitutto uno straordinario momento di aggregazione all’interno del quale si ritrovano tutte le componenti che operano nel movimento cestistico. Si tratta di un prezioso momento che istruttori e allenatori possono sfruttare per arricchire ulteriormente il loro bagaglio di conoscenze e migliorare le proprie doti comunicative. La “Giornata Azzurra”, infine, credo sia utile anche per ribadire un messaggio fondamentale: bisogna investire nei settori giovanili».

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano