Corso di formazione in didattica dell’Astronomia

Dare mani al pensiero

19 Marzo – 21 Maggio 2014

Planetario provinciale Pythagoras Reggio Calabria

planetario Reggio Calabria
planetario Reggio Calabria

La Società Astronomica Italiana, la Provincia di Reggio Calabria e il Planetario Provinciale Pythagoras organizzano un percorso di formazione sul tema: Dare mani al pensiero

Il corso, che si tiene presso il Planetario provinciale Pythagoras di Reggio Calabria, ha visto già il suo primo incontro di presentazione mercoledì 12 e si concluderà il 21 Maggio2014, secondo il calendario allegato.

Il corso, prende l’avvio dallo studio dei fenomeni celesti e, attraverso la costruzione di modelli, vengono illustrate le leggi fisiche fondamentali. Queste leggi esprimono relazioni tra grandezze e sottintendono il concetto di misura. Per tanto il corso ha un forte specificità sperimentale e mette in evidenza il ruolo centrale della misura nel percorso conoscitivo scientifico.

I contenuti astronomici, curvati con la riforma verso l’astrofisica, determinano nuovi criteri per l’insegnabilità di questi argomenti, e, di conseguenza, si pone la necessità di assumere dei criteri espliciti e rigorosi di valutazione del suo impatto nel sistema didattico. Il corso, per tanto, si incentra su alcuni tra i contenuti fondamentali dell’Astronomia e dell’Astrofisica, riprendendone i fondamenti osservativi ed interpretativi da vari punti di vista, cercando di conciliare conoscenze teoriche ed osservazioni sul campo e simulazioni al planetario.

Il fascino del Cielo stellato è stato sempre un elemento dominante della vita e della cultura di tutti i popoli, che hanno cercato in esso risposte per comprendere la realtà; oggi lo scenario è molto più complesso e sicuramente di non immediata comprensione per tutti. All’interno di questo scenario, il legame con la natura diventa più labile anche perché le discipline scientifiche sono comunemente considerate difficili. Ciò è probabilmente dovuto all’elevato livello di sintesi raggiunto nella descrizione della Natura.

Queste discipline forniscono modelli interpretativi estremamente eleganti, ma che allo stesso tempo richiedono il superamento di barriere dovute all’elaborato formalismo matematico.

Il corso, la cui direzione è affidata al Prof. Ferdinando Marra, docente di matematica, responsabile sez. didattica della sezione Calabria della Società Astronomica Italiana, è rivolto a tutti ed in particolare ai docenti di discipline scientifiche di ogni ordine e grado e, in numero limitato, agli allievi del triennio degli Istituti Secondari di secondo grado particolarmente interessati al tema e che hanno riportato risultati di profitto nelle discipline scientifiche superiori alla sufficienza ai quali verrà consegnato un Certificato di Partecipazione.

Di seguito il programma

   
Mercoledì 19 Marzo

ore 21,00

Il viaggio di Cassini verso Saturno

Prof. Fabrizio Mazzucconi, Società Astronomica Italiana

 

Lunedì 7 Aprile

ore 20,30

L’ellisse ed il fascino dell’eccentricità

Dott. Maurizio Ternullo, Osservatorio Astrofisico Catania

Martedì 8 Aprile

ore 17,00

Dal Sole alle Stelle: un viaggio attraverso l’Eliosfera

Prof. Francesco Malara, UNICAL

 

Venerdì 11 Aprile

ore 21.00

Noi e gli altri mondi

Prof. Giovanni Strazzulla, Osservatorio Astrofisico Catania

 

Mercoledì 23 Aprile

ore 21.00

I percorsi della luce: Fondamenti di ottica per l’astronomia

Dott. Marco Romeo, Esperto Planetario

 

Mercoledì 30 Aprile

ore 20.30

La misura delle distanze in Astronomia

Prof. Giuseppe Cutispoto, Osservatorio Astrofisico Catania

 

Venerdì 2 Maggio

ore 21.00

Utilizzo dei software astronomici

Dott. Rosario Borrello, Esperto Planetario

 

Lunedì 5 Maggio

ore 21.00

Proprietà delle stelle

Magnitudine, colore e luminosità

Dott. Giovanni Palamara, Esperto Planetario

 

Lunedì 19 Maggio

ore 21.00

Lo spettro e il colore delle stelle

Massimo Russo, Esperto Planetario

 

Mercoledì 21 Maggio

ore 21.00

Stazionamento e puntamento del telescopio

Utilizzo dello macchina fotografica in Astronomia

Prof. Angelo Meduri

Carmelo Nucera

Esperti Planetario

Note

La natura strettamente sperimentale del corso obbliga in molti casi ad un orario serale.

Va altresì evidenziato che le attività di laboratorio e l’utilizzo degli strumenti sono messi in

relazione alle condizioni meteorologiche e quindi suscettibili di variazioni.

 

 

 

Per informazioni:

Segreteria Planetario Tel/fax 0965 324668

Dott.ssa Marica Canonico: 328/9341475

Dott. Rosario Borrello: 329/4464386

Sito Planetario: www.planetariumpythagoras.com

e-mail: planetario.rc@virgilio.it

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano