Dalla Regione, 500 opportunità per disoccupati - Ilmetropolitano.it

Dalla Regione, 500 opportunità per disoccupati

wkSi è tenuta oggi, presso la sede di Azienda Calabria Lavoro, la presentazione del progetto “Work Training”, il proseguo del precedente “Enter Work”, e che, attraverso diverse fasi mira a favorire l’inserimento ed il reinserimento nel mondo del lavoro grazie alla possibilità di effettuare dei tirocini formativi in collaborazione con aziende pubbliche e private come la pubblica amministrazione, le imprese, gli enti pubblici, studi professionali, fondazioni ed associazioni anche senza dipendenti. I destinatari di questo progetto sono soprattutto i giovani dai 15 ai 25 anni, residenti nella provincia di Reggio Calabria, a patto che risultino disoccupati ( anche in mobilità ) , o inoccupati. Per loro vi è un occhio di riguardo, in quanto gli verranno destinati il 50% del totale dei fondi che ammonta a 4.006.850,00 € provenienti dal Fondo Sociale Europeo in linea con le strategie di Europa 2020. Un totale di 500 contratti che prevedono una retribuzione mensile di 500€ per 12 mesi, ciò è stato possibile grazie ad una modifica del regolamento fortemente voluta dal Presidente Scopelliti e dalla giunta, ci tiene a sottolineare l’assessore Salerno, e che ha visto il prolungamento da sei a dodici mesi del periodo di training on the job, al fine di far avere al tirocinante non solo una formazione migliore e più completa, ma per concedergli più tempo per trovare una collocazione all’interno del mondo del lavoro. I ragazzi selezionati per questo progetto saranno affiancati da 20 tutor, 3 coordinatori d’aula, sono previste inoltre 3 unità di segreteria, un esperto informatico e degli esperti per la trattazione dei moduli di role playing e coaching. Tutto ciò dovrebbe partire, salvo imprevisti, giorno uno maggio, data significativa che rimanda di per sè alla parola lavoro, soprattutto  in un periodo di crisi internazionale, con l’augurio e la speranza di poter allargare il bacino a tutta la Regione. In un territorio nazionale in cui i centri per l’impiego non riescono ad adempiere a pieno la loro funzione, realtà come questa di Azienda Calabria Lavoro, fortemente immaginate e volute, sono un importante punto di riferimento per chi vuole affacciarsi per la prima volta o per chi semplicemente vuole rientrare a far parte del mondo del lavoro. Questo progetto intende essere una concreta risposta al problema della disoccupazione che attanaglia soprattutto il meridione, “Il tirocinio formativo ti permette per un anno di mettere in circolo 500 ragazzi oggi, migliaia nei prossimi mesi in giro per la Calabria, che avendo fatto un tirocinio sono entrati nel mondo del lavoro, fanno parte del mondo del lavoro, ed hanno molte più probabilità, in un momento di ripresa, di tornare ad essere impegnati in prima persona nel mondo del lavoro” dichiara Giuseppe Scopelliti, che ci tiene a sottolineare la propria volontà del discostarsi ad una politica, a cui si ricorre spesso e volentieri per sopperire alla mancanza di un impiego, come quella del sussidio, che non fa altro che alimentare l’ impigrimento generale presente.

Recommended For You

About the Author: Ilaria Romeo