“Ho firmato gli stessi atti firmati da altri …”

Scopelliti_Matrix - miniIeri a tarda notte Giuseppe Scopelliti è stato ospite nella trasmissione Matrix su Canale 5. Incalzato dalle molteplici domande di Luca Telese ha risposto nei limiti del tempo consentitogli in maniera schietta e decisa. Il Presidente dimissionario della Regione Calabria ha chiarito subito che, Alfano quale leader nazionale dell’NCD, partito di cui Scopelliti è uno degli esponenti di spicco, non ha posto alcun veto alla sua eventuale candidatura per le imminenti elezioni europee, ma sarà comunque una decisione che è stata rinviata alla prossima settimana, per un rispetto alla sua persona . In un momento così delicato, appena qualche giorno dopo la clamorosa condanna in primo grado a 6 anni per abuso di ufficio e falso ideologico “ non mi sento di rituffarmi in una campagna elettorale” le testuali parole del Governatore calabrese. Telese ha quindi posto le prime domande riguardanti il processo “Fallara” che vede imputato Scopelliti in qualità di ex-sindaco di Reggio Calabria, chiedendo chiarimenti sulla vicenda che è poi culminata con il suicidio della donna. Scopelliti ha raccontato che gli ultimi suoi rapporti con l’ex dirigente reggina risalgono a degli sms inviati, di cui egli stesso ha chiesto i tabulati, nei quali lei si assume nettamente la responsabilità delle azioni fraudolente che ha messo in atto contro il comune di Reggio Calabria. Orsola Fallara – aggiunge Scopelliti – è stata spinta a togliersi la vita dal clima inquisitorio pesantissimo di quel periodo, la donna non avrebbe retto la pressione mediatica e il suo stress sarebbe scaturito nell’insano estremo gesto di togliersi la vita. Il Governatore afferma che si può ravvisare una sua responsabilità complessiva nellaqualità di amministratore, ma non si tratta di una responsabilità di natura penale. “Altrimenti corriamo il rischio che tutti i sindaci italiani possano essere perseguiti penalmente per abuso d’ufficio o per falso in bilancio”. “Non mi pento di nessuna delle iniziative che ho fatto durante la mia amministrazione. Avrei rifatto tutto alla stessa maniera anche perché ho aumentato del 30% le attività sui servizi sociali, abbiamo offerto un servizio straordinario ai nostri anziani, ai bambini, ai diversamente abili. Quella è stata un esempio straordinario di buona amministrazione” conclude Giuseppe Scopelliti “chiedete ai cittadini se preferivano la città durante la mia sindacatura o adesso”. Io ho firmato gli stessi atti firmati da altri …

Fabrizio Pace

 

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor and CEO of www.ilmetropolitano.it. He has been a web designer and web master since 2000, the year in which he obtained the qualification, after having attended a master of dedicated studies. Fabrizio Pace has been a professional basketball player for over 20 years