Convention Io Cambio/Meda

Giorno 9 maggio ore 16.00

presidente Meda Marina Riccelli Il Movimento Europeo Diversamente Abili International ha la propria candidata alle prossime elezioni europee.Il Presidente, Maria Riccelli , candidata nelle liste di Io Cambio nella circoscrizione sud al numero 2 della lista. Finalmente un movimento politico a livello nazionale che riconosce il lavoro svolto in questi anni sempre a favore dei diversamente abili per il riconoscimento dei loro diritti e bisogni. L’evento si svolgera’ giorno 9 maggio p.v. alle ore 16.00 presso l’ Auditoriom Lucian in via Monsignor de Lorenzo.

Interverranno per ordine d’intervento:

  • Sig.ra Rosy D’Agostino – Segretaria Regionale M.E.D.A

  • Dott. Demetrio Malara – Responsabile comunicazione M.E.D.A Calabria

  • Dott. Basilio Viola Segretario Nazionale Politico M.E.D.A

  • Avv.Agostino D’Antuoni – Segretario Nazionale Io Cambio

  • Sig.ra Maria Riccelli – presidente Nazionale M.E.D.A.

io cambio medaIl progetto di Io Cambio:

 “per la sicurezza sociale e la tutela della famiglia, assicurando pari opportunità a tutti consentendo l’accesso ai servizi fondamentali: istruzione, lavoro e cure sanitarie;

– per riportare etica e morale nella politica e nella collettività, attuando un programma politico aperto ai Cittadini e alle loro Associazioni, ispirato ai principi di libertà, giustizia sociale, solidarietà e servizio alla collettività;

– per ridurre il carico fiscale su imprese e famiglie con lo scopo di sostenere i consumi e rilanciare gli investimenti: defiscalizzazione degli oneri sociali, abolizione della riscossione centralizzata dei tributi fiscali diretti ed indiretti, tagli alla spesa pubblica e riduzione del debito (riduzione degli enti pubblici e ridefinizione delle loro funzioni);

– per realizzare una Repubblica federale che assicuri la libertà e i diritti dei Popoli sovrani tramite: la protezione dei distretti industriali nazionali e delle attività economiche, il rispetto e la valorizzazione di identità e territori

– per garantire maggiore equità riequilibrando compensi, pensioni e indennizzi di autorità e manager pubblici;

  • per restituire all’Italia il ruolo che le compete nel panorama internazionale, provvedendo a rivedere in modo radicale la partecipazione alla Comunità Europea”

Un progetto ambizioso che ben si coniuga con la mission del meda, che gia’ in questi mesi ha messo in evidenza, con denunce chiare e forti sulla stampa le varie problematiche della nostra Reggio.

La cittadinanza è invitata a partecipare

la Segretaria Regionale meda Calabrias

Sig.ra Rosy D’Agostino

Il Responsabile Comunicazione Meda calabria

Dott.Demetrio Malara

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano