Peppe Scevola appetito da diverse società calabresi e siciliane

scevolaDopo aver portato il GBI Ravagnese in seconda categoria, nel campionato 2013/14 il mister ha iniziato il campionato appena vinto con la stessa squadra vincendo le prima tre gare e realizzando 7 punti. Nonostante i risultati la società lo esonera senza alcuna comunicazione al riguardo. Mister Scevola abbandona così la squadra prima in classifica. La lontananza dai campi di gioco dura ben poco perché  arriva  il contatto con la gloriosa società  di Motta San Giovanni  e il suo seguente ingaggio. Il tecnico reggino ha preso le redini del nuovo  team, che accusava numerosi problemi di organico, e  proprio domenica scorsa vincendo la finale play-out disputata contro il Pellaro, ha condotto suoi alla salvezza, l’obiettivo richiestogli dalla dirigenza. Oggi Scevola è pronto per il salto di categoria i soliti bene informati sanno che si sarebbero delle squadre importanti che lo richiedono, ma il mister molto professionalmente, aspetta la finale delle gare play-off, per darne l’annuncio.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano