Pietro Raimondo sarà l'ospite d'onore dell'Unicef di Catanzaro per la Giornata Universale dell'Infanzia - Ilmetropolitano.it

Pietro Raimondo sarà l’ospite d’onore dell’Unicef di Catanzaro per la Giornata Universale dell’Infanzia

Pietro Raimondo insieme ad Annamaria Fonti Iembo “Sono sinceramente commosso per l’invito rivoltomi dalla presidente del Comitato Provinciale di Catanzaro per l’Unicef Italia, Annamaria Fonti Iembo, di presenziare alla Giornata Universale dell’Infanzia in qualità di ospite d’onore della manifestazione. Il riconoscimento che l’Unicef ha voluto dare alla mia modesta persona ma, soprattutto, alla mia opera di sindaco impegnato in favore dell’infanzia e dell’adolescenza, conclude nel migliore dei modi la mia esperienza decennale di primo cittadino. Sono sempre stato convinto che ogni opera che l’uomo deve realizzare nella sua vita deve avere una finalità e un orizzonte costantemente teso ai nostri giovani e alle generazioni future. Solo così si può costruire con responsabilità il mondo del domani, specialmente se parliamo di ambiente ed educazione”. Queste le prime impressioni espresse dal sindaco di Zagarise, Pietro Raimondo, dopo aver ricevuto dall’Unicef di Catanzaro la comunicazione di essere l’ospite d’onore della Giornata Universale dell’Infanzia, che si terrà sabato 31 maggio 2014 nella suggestiva cornice del Centro Visita Monaco di Taverna (CZ). “Dopo questo riconoscimento – conclude la nota di Pietro Raimondo –, anche il mio ruolo di Coordinatore delle province di Catanzaro e Crotone per la promozione del Parco Nazionale della Sila a patrimonio dell’UNESCO mi richiama a perseguire con ancor più forza e maggiore impegno il mio lavoro di promozione e sensibilizzazione delle comunità interessate in favore della tutela dell’ambiente e del meraviglioso patrimonio naturalistico di cui è dotata la nostra regione”.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano