“AGRITALK: PROGETTIAMO IL PRESENTE DELL’AGROALIMENTARE”

UN CONVEGNO CON LE “BUONE PRASSI”

Martedì 3 giugno p.v., dalle ore 11.00, presso il Dipartimento di Agraria

dell’Università Mediterranea

Martedì 3 giugno p.v., dalle ore 11.00, presso il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea si terrà un convegno sul tema dello sviluppo dell’agroalimentare promosso dall’Associazione di Promozione Sociale “E-LAB” di concerto con l’Amministrazione Provinciale e il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea. In particolare durante i lavori si discuterà direttamente con alcuni portatori di interesse del comparto che rappresentano per il nostro territorio provinciale delle “buone prassi” « Agritalk – affermano gli organizzatori – rappresenta una scommessa: da Gennaio abbiamo iniziato una fase di ricerca e di sintesi rispetto alle attività degli stakeholders del comparto Agroalimentare reggino, che a nostro modo di vedere rappresenta il vero volano di crescita per la nostra futura Città Metropolitana. Sono opportunità intrinseche che, in parte, stiamo iniziando a valorizzare. Il progetto che culmina con questo convegno vuole fotografare la situazione attuale, sottolineare i punti di forza e di debolezza e rilanciare una nuova policy per lo sviluppo e l’implementazione ». Apriranno i lavori i saluti istituzionali del Direttore del Dipartimento di Agraria, dott. Giovanni Gulisano, del Presidente della Provincia di Reggio Calabria, dott. Giuseppe Raffa, dell’Assessore all’Agricoltura dell’Amministrazione Provinciale, Gaetano Rao ed del Presidente del Consiglio degli Studenti della Mediterranea, Antonio Cassalia. « Abbiamo sin da subito sposato questa iniziativa – sottolinea Antonio Cassalia, Presidente del Consiglio degli Studenti dell’Unirc – perché crediamo assuma una duplice veste: mette al centro un aspetto dell’offerta formativa dell’Università, il Dipartimento di Agraria, e soprattutto utilizza un modus operandi innovativo; infatti, non parleremo di ciò che “potremmo” fare piuttosto focalizzeremo la nostra attenzione su ciò che è stato fatto e su quale strada seguire. È un modello di Agroalimentare, che vuole imparare, ma che sa che un pezzo di strada è stato già intrapreso. Voglio ringraziare – conclude Cassalia – Maria Rosaria Tassone, vicepresidente del Consiglio degli Studenti, per il grande supporto logistico che ci ha fornito per programmare questo convegno che vede così tanti partners coinvolti ». In seguito spazio agli interventi programmati da calendario dei lavori; interverranno: Francesco Saccà, presidente Coldiretti Reggio Calabria, Michele Luccisano, presidente della rete di imprese “Calabria Solidale”, Maurizio Malaspina, coordinatore della task force per la Città dell’Agroalimentare e Vittorio Caminiti, Presidente del Museo del Bergamotto. Alla conclusione del confronto su questi temi centrali per il presente ed il futuro della nostra terra, si terrà una degustazione di prodotti tipici locali.

locandina_agritalk

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano