Canoa: reggini protagonisti a Giardini Naxos - Ilmetropolitano.it

Canoa: reggini protagonisti a Giardini Naxos

Il K2 d'oro di Pasquale Germanò e Daniele SerranòOttime notizie dal campo di gara di Giardini Naxos. Alla presenza del Presidente Federale Luciano Buonfiglio, venti società calabresi e siciliane si sono affrontate nella Gara Regionale Open sulla distanza dei 200 metri nello specchio d’acqua antistante la sede del Circolo Nautico Teocle, del Presidente Maurizio Spina, comitato organizzatore della manifestazione. Tre le società calabresi in gara, Circolo Nautico Reggio, Canoa Kayak Club Reggio Calabria, Circolo Nautico Lametino e cinque le medaglie conquistate; una medaglia d’oro con il K2 Allievi B maschile composto da Germanò Pasquale e Serranò Daniele (Canoa Kayak Club Reggio Calabria) Il bronzo di Gabriele Marrache hanno sbaragliato la concorrenza di equipaggi più quotati, tre argenti andati tutti ad atleti del sodalizio nero – verde del Presidente Cosimo Mascianà; il primo conquistato nella gara del K2 Allievi B femminile con Penato Martina e Giustra Dorotea, il secondo con Serranò Daniele nel K1 Allievi B maschile ed ancora Dorotea Giustra è salita sul podio nella gara del K1 Allievi B femminile. L’unico bronzo della giornata è andato a Marra Gabriele, atleta del Circolo Nautico Reggio, nel K1 Allievi A maschile.Nella categoria Senior, con al via alcuni dei migliori esponenti della velocità italiana, hanno raggiunto la finale Attinà Tassone Stefano e D’Agata Daniele. Bravissima Serranò Lisa, del Circolo Nautico Lametino, che ha chiuso al quinto posto la sua prima gara ufficiale.

Daniele D’Agata

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano