Rossano, sequestrato e picchiato da coetanei

polizia12:30 – Lo avrebbero costretto a salire a bordo della loro vettura per poi aggredirlo. Accade a Rossano, provincia di Cosenza, dove tre giovani avrebbero agito ai danni di un loro coetaneo con la violenza. Dopo aver preso il ragazzo a calci e pugni, i tre avrebbero continuato l’aggressione costringendo il giovane ad inginocchiarsi e sferrando un colpo alla testa con l’impugnatura della pistola in loro possesso. Il giovane aggredito avrebbe poi denunciato alla Polizia i tre aggressori, i quali sono stati tempestivamente arrestati con l’accusa di sequestro di persona, minacce e possesso illecito di arma da fuoco.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia