La Giunta ha nominato il commissario liquidatore dell’Ardis di Catanzaro

regione calabriaLa Giunta regionale, riunitasi sotto la presidenza della Presidente f.f. Antonella Stasi, ha concluso i lavori, iniziati nel tardo pomeriggio di ieri, nella tarda serata con la nomina – informa una nota dell’Ufficio stampa – dei nuovi vertici aziendali della sanità calabrese. Questi i Commissari nominati, che resteranno in carica sei mesi: Giovanni Paladino all’Asp di Catanzaro, Franco Sarica all’Asp di Reggio, Elga Rizzo all’Asp di Crotone. All’Azienda ospedaliera di Cosenza è andata Filomena Panno. Vincenzo Sidari all’ Azienda ospedaliera “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio,  Mario Catalano all’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. La Giunta ha, inoltre, preso atto delle dimissioni di Alessandro Moretti da Direttore dall’Asp di Cosenza. “Una scelta obbligata la nomina dei commissari – ha dichiarato la Presidente f.f. Antonella Stasi. Non potevamo lasciare Asp ed Ao senza guida. La nuova Giunta potrà così nominare i nuovi Direttori Generali”. La Giunta, inoltre, su proposta dell’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri ha  approvato lo schema di convenzione con l’Università “Magna Grecia” di Catanzaro al fine di assicurare la continuità dei servizi per il diritto allo studio. E’stato anche nominato il Commissario Straordinario dell’Ardis che dovrà curare la liquidazione dell’Ente entro il trenta marzo 2015. o.m.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano