Il Grande Imbroglio:1000 giorni per tornare ad essere virtuosi - Ilmetropolitano.it

Il Grande Imbroglio:1000 giorni per tornare ad essere virtuosi

20140926_115908Grande imbroglio RomeoSi è tenuto stamane l’ incontro di presentazione del secondo numero dei quaderni de “Il Grande Imbroglio”, i quaderni pubblicati dalla Lista Scopelliti Presidente attraverso cui viene raccontata la verità su ciò che è accaduto a Reggio Calabria negli anni di governo del centro-destra. Il titolo “1000 giorni per tornare ad essere virtuosi” anticipa il tema trattato: gli strumenti messi in atto per ripianare i conti delle casse comunali in ben 3 anni, un anticipo di 7 anni rispetto al piano di rientro e senza l’aumento di tasse o taglio dei servizi, come può essere possibile? Una prima soluzione era stata data dal governo Arena con la dismissione del patrimonio immobiliare, ideata per sopperire alle mancate entrate dell’evasione tributaria, stimata oltre il 75% per la Tarsu, la più grande operazione di dismissione del patrimonio residenziale pubblico che sia mai stata condotta a livello nazionale. Ideata dall’amministrazione Arena e dall’assessorato di Walter Curatola, permetteva a tanti cittadini di coronare finalmente il sogno di acquistare la casa in cui vivono da anni, gli assegnatari degli alloggi comunali potevano finalmente godere di una casa propria, un’idea che avrebbe reso felice numerose famiglie e fatto risparmiare al Comune i soldi della manutenzione e incassare l’importo delle vendite, tant’è che molti avevano versato anche 1000 euro di anticipo, soldi che sono rimasti bloccati successivamente a causa del blocco dell’operazione avvenuta col commissariamento. Grande imbroglio BarrileTutto fermo, il sogno di una casa sfumato e i mancanti introiti hanno portato ad un brusco innalzamento delle imposte, eppure Reggio era stata la città pilota di un progetto che ha coinvolto grandi centri come Roma, Torino e Napoli, perché allora fermare un’azione che avrebbe portato solo vantaggi? A chi è convenuto farlo? La lotta all’evasione tributaria, il condono edilizio, la dismissione del patrimonio immobiliare erano tutti strumenti messi in atto per risanare quel disavanzo creato dalle mancate entrate, sono stati fermati e soppiantati da un indiscriminato e costante aumento delle tasse che in realtà non era per nulla necessario.

Grande imbroglio 2

Recommended For You

About the Author: Ilaria Romeo